Giornata nazionale del mare: un convegno per festeggiarla

Sarà una riunione conviviale sul tema "Non solo merci: arti, mestieri e professioni nella nautica da diporto"

Il gruppo Giovani Propeller Ravenna e il consiglio direttivo del The International Propeller Club Port of Ravenna, con il patrocinio e il contributo della Camera di Commercio di Ravenna, in collaborazione con Port Ravenna Progress e Assonautica Ravenna ha organizzato per l'11 aprile alle 18:30 una riunione conviviale sul tema "Non solo merci: arti, mestieri e professioni nella nautica da diporto".

Il 13 febbraio 2018, con l’entrata in vigore del nuovo Decreto sul Codice della Nautica, è stata istituita la Giornata Nazionale del Mare. La Repubblica Italiana riconosce il giorno 11 aprile di ogni anno quale “Giornata del mare” presso gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, al fine di sviluppare la cultura del mare inteso come risorsa di grande valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico. Il gruppo Giovani del Propeller di Ravenna ha deciso di dedicare la serata alle prospettive di lavoro che il settore offre ai giovani.

Presiede, introduce e modera Filippo Bongiovanni – Presidente Gruppo Giovani Propeller Ravenna. Inervengono: “I titoli professionali del diporto", Italo Caricato - Presidente Assonautica Ravenna C.C.(CP), Eliana Di Donato - Capo Servizio Personale Marittimo e Attività Marittime –Sezione Proprietà Navale Capitaneria di Porto Ravenna; “Il lavoro nei porti turistici”, Luca Scarabelli – responsabile promozione e comunicazione di Marinara; “La filiera della costruzione e riparazione navale”, Giovanni Ceccarelli – Presidente AsProNaDi. Seguirà la cena sociale riservata ai soci del club e ai loro ospiti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Sangue sulle strade: travolto da un'auto muore sul colpo, grave l'automobilista

  • Attimi di terrore nella notte: accoltellato e lasciato esanime in strada

  • Sbanda e finisce in un fosso: 32enne in ospedale, è gravissima

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

Torna su
RavennaToday è in caricamento