Il presidente Federalberghi Ascom Cervia Maurizio Zoli nominato consigliere nazionale

Zoli è stato nominato Consigliere Nazionale Fedederalberghi, in occasione delle elezioni tenutesi a giugno a seguito della scomparsa di Terenzio Medri, che ricopriva tale carica da maggio 2000

Il presidente Federalberghi Ascom Cervia Maurizio Zoli è stato nominato Consigliere Nazionale Fedederalberghi, in occasione delle elezioni tenutesi a giugno a seguito della scomparsa di Terenzio Medri, che ricopriva tale carica da maggio 2000. "Con sorpresa e orgoglio ringrazio con stima e affetto coloro i quali hanno sostenuto la mia nomina a consigliere nazionale - commenta Zoli - Questo per me è un incarico molto importante, non solo per il ruolo che mi spetta, ma perché si tratta di una eredità del lavoro di Medri al quale cercherò di dare continuità con tutto l’impegno possibile. È un onore poter rappresentare le realtà alberghiere e balneari della nostra località in assemblea nazionale. Per questi motivi, l’impegno del consiglio Federalberghi Cervia e del Consiglio di Cervia che coinvolgerò sarà dedicato a sostenere le azioni già intraprese dall’associazione e a proporre nuovi stimoli per la tutela della categoria. Ci aspetta un impegno che va oltre i nostri confini territoriali, perché il turismo è l’ossigeno principale di tutti noi, di ogni regione e di ogni città. In questo, sarà mio compito portare all’attenzione tutte le tematiche che si riterranno strategiche per risolvere i problemi attuali che riguardano il turismo e a proporre soluzioni per migliorarlo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

Torna su
RavennaToday è in caricamento