"Le costruzioni dopo la nuova legge sull'urbanistica": se ne parla a Cna

Nella sede della Cna di Ravenna in viale Randi si terrà il convegno “Il mercato delle costruzioni alla luce della nuova normativa regionale sull’urbanistica”

Giovedì 15 novembre alle 20.30, presso la Sala “Bedeschi” della Cna di Ravenna in viale Randi, si terrà il convegno “Il mercato delle costruzioni alla luce della nuova normativa regionale sull’urbanistica”.

Dopo il saluto di Federica Del Conte, assessore all’Urbanistica, Edilizia privata, Rigenerazione urbana del Comune di Ravenna, seguiranno le relazioni introduttive di Roberto Belletti e Maurizio Gasperoni, rispettivamente responsabile CNA Costruzioni e responsabile Divisione Economica e Sociale della CNA di Ravenna. Seguiranno gli interventi di Marco Marcatili di Nomisma che illustrerà i “Nuovi scenari per il mercato delle costruzioni”; Giovanni Santangelo, dirigente Servizio Giuridico del Territorio, Disciplina dell’Edilizia, Sicurezza e Legalità della Regione Emilia-Romagna che relazionerà su “La nuova disciplina regionale sulla tutela e l’uso del territorio” e Daniele Ugolini, coordinatore regionale della Commissione Edilizia e Urbanistica della Federazione Geometri che parlerà di “Ruolo dei Professionisti nei nuovi scenari della riforma edilizia e urbanistica”. Al termine degli interventi, spazio per le domande del pubblico. Le conclusioni saranno affidate a Massimo Mazzavillani, direttore della CNA di Ravenna. Presiederà i lavori Pierpaolo Burioli, presidente della CNA di Ravenna. La partecipazione all’evento è gratuita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale da favola a Cervia e Milano Marittima con 140 abeti e illuminazioni fantastiche

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Le azdore romagnole insegnano come fare tagliatelle e strozzapreti e finiscono sul 'Sunday Times' - VIDEO

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Tra strozzapreti e cappelletti: tanti ristoranti ravennati nella Guida Michelin 2020

Torna su
RavennaToday è in caricamento