Rientrano dalle ferie per fronteggiare il maxi incendio: azienda premia i dipendenti in busta paga

Un’emergenza che ha portato molti lavoratori a rientrare anticipatamente dal periodo di ferie

La Vucaflex di Cotignola, azienda specializzata nella produzione di pelli sintetiche per il mercato automobilistico e moda, ha riconosciuto un premio ai dipendenti che hanno contribuito a fronteggiare la distruzione delle giacenze dovute all’incendio del magazzino Lotras di Faenza, avvenuto nella notte del 9 agosto scorso. Un’emergenza che ha portato molti lavoratori a rientrare anticipatamente dal periodo di ferie. "Dovrà passare qualche mese prima di un bilancio definitivo delle conseguenze dell’incendio - spiega il consigliere delegato dell’azienda, Roberto Bozzi -, ma la capacità di reazione dimostrata, la compattezza e lo spirito di squadra sono stati sorprendenti, al punto che abbiamo ricevuto anche i complimenti di alcuni clienti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’azienda ha rimborsato nella busta paga di settembre le spese sostenute per il rientro a Cotignola e una cifra una tantum per ogni giornata di lavoro anticipata rispetto alla programmazione delle ferie. "Da un evento negativo siamo riusciti ad avere un risvolto positivo, cementando l’unità interna e consentendo all’azienda di accettare nuove sfide e consolidare la propria posizione di mercato - conclude Bozzi - è con2 orgoglio e rinnovata fiducia quindi che abbiamo stretto una nuova, importantissima partnership con Fca. Con questo team, nessun traguardo ci è precluso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Schianto all'incrocio tra un'auto e un bus con a bordo i passeggeri

  • Colpiti da un'auto mentre vanno in bici: due ciclisti in ospedale

  • La dura scelta controcorrente del barista: "Il bar è la mia vita, ma riaprire vorrebbe dire fallire"

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Aggressione a colpi di coltello in pieno centro città: uomo in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento