Maxi operazione anti 'ndrangheta: "Guardia alta contro clan e mafie"

A intervenire sul tema della lotta alle mafie è Confesercenti Ravenna: "Un altro serio campanello d’allarme per l’Emilia Romagna"

"La maxioperazione anti ’ndrangheta della scorsa settimana, con 31 arresti eseguiti in diverse province compresa quella di Bologna dove un clan aveva costituito e impiantato la sua sede operativa, testimonia ancora una volta e ancor più dopo la sentenza del processo Aemilia, la presenza e la diffusione del fenomeno mafioso nel nostro territorio, l’interesse sempre più forte per il mercato della droga e per il riciclaggio e i reinvestimenti finanziari nell’economia locale dei gruppi criminali". A intervenire sul tema della lotta alle mafie è Confesercenti Ravenna: "Un altro serio campanello d’allarme per l’Emilia Romagna. Da sempre Sos Impresa e Confesercenti a tutti i livelli segnalano questa evoluzione e sono in prima linea contro la criminalità organizzata nelle sue diverse sfaccettature. Gli anticorpi nel territorio ci sono e sono importanti, ma non scontati, e da soli non bastano, anzi; la lunga crisi che si manifesta ha trasformato anche l’economia legale e quella illegale e parti del territorio ed è più esposta alle infiltrazioni. Sono tante le iniziative messe in campo, consapevoli che le mafie sono tra di noi e contrastarle dipende anche da ognuno di noi, per fare prevalere e vivere sempre la cultura civica e della legalità. Bisogna tenere alta la guardia, come la collaborazione tra cittadini, istituzioni, forze dell’ordine, magistratura. Dobbiamo liberare l’economia legale dai condizionamenti mafiosi che mettono a rischio anche l’ordinamento democratico del paese e dei nostri territori".

Potrebbe interessarti

  • Ristoranti messicani: i nostri consigli per un cena piccante e gustosa in Romagna

  • Uno sciame d'api in casa? Come allontanarle pacificamente

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

  • Trapianto di cornea a Ravenna: numeri in crescita, interventi e farmaci innovativi

I più letti della settimana

  • Sciagura a Mirabilandia: bambino di 4 anni muore annegato nel parco divertimenti

  • Paura al parco divertimenti: bambino rischia di annegare, è gravissimo

  • Il ricordo straziante del nonno per l'ultimo saluto al piccolo Edoardo: "L'unico amore della mia vita"

  • Bimbo morto annegato a Mirabeach, le indagini continuano. La direzione del parco: "Collaborazione con gli inquirenti"

  • Bimbo annegato, s'indaga per omicidio colposo. La tragica scena ripresa dalle telecamere

  • Fulmini e raffiche di vento da sabato pomeriggio: scatta l'allerta "gialla" per temporali

Torna su
RavennaToday è in caricamento