Hanno un’età media di 30 anni: ecco i nuovi pizzaioli di Ravenna

In totale sono 16 i nuovi pizzaioli ravennati che hanno partecipato al corso che si è concluso nei giorni scorsi, nei laboratori del Villaggio del Fanciullo di Ponte Nuovo, sede dell’Accademia del Gusto

Hanno un’età media di 30 anni, tutti residenti in provincia di Ravenna, la maggioranza sono uomini e tutti hanno superato brillantemente il ‘Corso di Pizzaiolo specializzato nell’utilizzo di prodotti naturali e biologici’, organizzato dall’Accademia del Gusto di Ravenna e Iscom Emilia Romagna, finanziato dalla Regione Emilia Romagna e rivolto a disoccupati. Il progetto Accademia del Gusto nasce da un’idea di Iscom Emilia Romagna Ravenna in collaborazione con Confcommercio Ravenna.

In totale sono 16 i nuovi pizzaioli ravennati che hanno partecipato al corso che si è concluso nei giorni scorsi, nei laboratori del Villaggio del Fanciullo di Ponte Nuovo, sede dell’Accademia del Gusto. Alla selezione di gennaio hanno presentato domanda un centinaio di candidati, ma solo in 16 hanno potuto partecipare al corso di pizzaiolo. Il percorso formativo gratuito finanziato dal Fondo Sociale Europeo assieme alla Regione Emilia-Romagna, ha avuto una durata di circa tre mesi ed è iniziato il 20 gennaio: 180 ore di aula e di laboratorio (teorico-pratiche) e 120 ore di stage in pizzerie della provincia di Ravenna, per un totale di 300 ore. Dei nuovi 16 pizzaioli, 11 sono uomini e 5 le donne, 14 sono italiani, 2 gli stranieri.

Nei tre mesi di aula e laboratorio i ragazzi hanno acquisito le tecniche di impasto, i processi di panificazione, i condimenti, la cottura della pizza in teglia, la cottura della pizza alla pala, la farcitura. In sostanza, il corso ha permesso di acquisire le competenze tecnico-operative per svolgere questa professione. Il docente principale del corso è stato Walter Botrugno, maestro pizzaiolo, vincitore di premi a livello nazionale che internazionale e docente di diversi corsi di formazione per futuri pizzaioli, specializzato anche nella preparazione di pizze senza glutine. Dal 1995 si occupa di docenza nel campo della pizzeria per molti enti di formazione, tra i quali Iscom Emilia Romagna.

Per quanto riguarda la situazione occupazionale, dei 16 partecipanti, 9 hanno già trovato lavoro. Visto il successo di questa edizione, Accademia del Gusto di Ravenna e Iscom Emilia Romagna hanno già programmato un nuovo corso per pizzaioli, pubblicato sul sito www.accademiadelgusto.ra.it: si tratta del corso ‘Professione Pizzaiolo Summer Edition’, della durata di 30 ore che avrà inizio il 6 giugno dalle ore 14 alle 18 per cinque giornate fino al 10 giugno. Il corso si svolgerà presso il Bistrot Romagnolo e Pizza Sugo, in Viale delle Nazioni a Marina di Ravenna. Docente del corso sarà Walter Botrugno. Costo: 390 euro + iva (475,80 euro). Come si evince dal titolo, sarà un’edizione dedicata interamente alla stagione estiva. Un'edizione ridotta e concentrata per entrare subito nel mondo del lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale da favola a Cervia e Milano Marittima con 140 abeti e illuminazioni fantastiche

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Le azdore romagnole insegnano come fare tagliatelle e strozzapreti e finiscono sul 'Sunday Times' - VIDEO

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Tra strozzapreti e cappelletti: tanti ristoranti ravennati nella Guida Michelin 2020

  • Fissata la riapertura del Mercato Coperto: ristoranti, bar e anche un supermercato

Torna su
RavennaToday è in caricamento