Scontrino fiscale elettronico: Confesercenti chiede proroga al primo gennaio 2020

Tale obbligo riguarderà dal prossimo primo luglio gli esercizi con volume di affari superiore ad 400mila euro

Niente più scontrini di carta. È iniziato il conto alla rovescia in vista dell’entrata in vigore della novità, dal primo luglio. Facendo seguito a quanto previsto dalla legge di Bilancio 2019, nel febbraio scorso l’Agenzia delle Entrate ha definito le regole attuative al nuovo obbligo fiscale della “trasmissione telematica dei corrispettivi”. Tale obbligo riguarderà dal prossimo primo luglio gli esercizi con volume di affari superiore ad 400mila euro e dal primo gennaio 2020 l’intera platea degli esercizi indipendentemente dal fatturato. Le attività dovranno dotarsi di un registratore di cassa idoneo a memorizzare e trasferire i corrispettivi all’Agenzia delle Entrate, adeguando il software oppure sostituendo il vecchio registratore.

"In considerazione della recente introduzione della fatturazione elettronica che sta ancora ponendo diversi problemi alle aziende e del fatto che il nuovo obbligo avrebbe un impatto immediato in particolare sulle imprese turistiche proprio all’inizio del periodo più intenso della stagione estiva", la Confesercenti ha chiesto ufficialmente al Ministero la proroga dell’entrata in vigore dell’obbligo dal primo luglio al primo gennaio 2020, uniformando così anche la scadenza per tutte le tipologie d’impresa. L’obbligo del registratore di cassa venne introdotto nel 1983, e con esso lo scontrino fiscale. Anche 36 anni fa la data era il primo luglio, e anche allora l’introduzione fu graduale: dapprima solo i grossi esercizi con volume d’affari superiore a 200 milioni di lire (erano circa 75mila); poi l’obbligo si estese nel giro di quattro anni a tutti gli esercenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Agiamo ora o nuotiamo poi?": in piazza per salvare il pianeta con i 'Fridays for Future'

  • Cronaca

    Operazione 'Adriatic Coast' sulla filiera ittica: multe per 16mila euro e 143 kg di pesce sequestrato

  • Cronaca

    Gattino bloccato su un albero: maxi mobilitazione per salvarlo

  • Cronaca

    Si spaccia per 'commerciante', ma voleva truffare l'anziano: 60enne denunciato

I più letti della settimana

  • Tragico schianto alla rotonda dei Tre Ponti: l'impatto è fatale, muore una donna

  • Dramma sui binari: perde la vita travolto da un treno

  • Crolla una casa durante i lavori: tragedia evitata, intervengono i pompieri

  • A Ravenna il Giro d'Italia 2019: tutte le modifiche alla circolazione in occasione della partenza

  • Enterococchi intestinali ed escherichia coli oltre i limiti: balneazione vietata

  • Cade dalla bici e batte la testa sull'asfalto: 15enne in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento