"Servizi pubblici e codice dei contratti": un convegno in Autorità portuale

Il convegno è organizzato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Bologna, in collaborazione con l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro-settentrionale

Venerdì 23 marzo si terrà a Ravenna il convegno “Servizi pubblici e codice dei contratti. Profili problematici”, organizzato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Bologna, in collaborazione con l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro-settentrionale e con il Master in Diritto penale dell’impresa e dell’economia.

Al convegno, che si svolgerà presso la sede dell’Autorità Portuale di Ravenna, a partire dalle 9.15, parteciperanno Filippo Sgubbi, ordinario di Diritto penale, che presiederà una tavola rotonda sui i profili problematici, del codice dei contratti, dal punto di vista penalistico; Ida Nicotra , Ordinario di diritto Costituzionale e Commissario Anac, che presenterà il punto di vista dell’Anac; Stefano Zunarelli, Ordinario di Diritto della navigazione, che introdurrà il tema delle concessioni demaniali e codice degli appalti, poi illustrato in dettaglio nel pomeriggio da Greta Tellarini, Associato di Diritto della navigazione (“La controversa questione dell’applicabilità del codice degli appalti alle concessioni demaniali marittime alla luce della casistica giurisprudenziale”). A seguire gli interventi di Giuseppe Caia, Ordinario di Diritto Amministrativo, che traccerà una panoramica delle questioni di diritto amministrativo, e di Riccardo Sabadini, Avvocato e Presidente di Sapir, che si soffermerà sul rating d’impresa e sul rating di legalità. Al termine della mattinata Elena Fabbri, Presidente del consiglio di Campus di Ravenna (Università di Bologna), delegata dal Rettore, e il Segretario Generale dell’AdSP Paolo Ferrandino, presenteranno la Convenzione quadro tra Università di Bologna e AdSP per forme di collaborazione finalizzate ad attività di formazione che l’Autorità di Sistema Portuale potrà concordare con qualunque Dipartimento o struttura dell’Ateneo.

La sessione pomeridiana del Convegno, coordinata da Désirée Fondaroli, Ordinario di Diritto penale e Direttore del Master in Diritto penale dell’impresa e dell’economia, affronterà alcune delle molte questioni che il codice dei contratti pone e che verranno approfondite da Franco Pellizzer, Ordinario di Diritto amministrativo, dagli Avvocati Guido Fabbri, Isotta Farina ed Ermanno Cicognani, componente del Consiglio scientifico e docente del Master in Diritto penale dell’impresa e dell’economia, da Umberto Poli, Dottore commercialista, revisore legale e componente del Consiglio scientifico e docente del Master in Diritto penale dell’impresa e dell’economia, e da Stefano Colombari, professore incaricato di Diritto dell’ambiente.

Potrebbe interessarti

  • Case popolari: tutte le informazioni utili per il Comune di Ravenna

  • Le 10 cose da fare prima della fine dell'estate

  • Viaggiare sicuri, ecco i trucchi per combattere il caldo in in auto

  • Pannelli fotovoltaici, tutti i vantaggi dell'energia solare

I più letti della settimana

  • Macabro ritrovamento nell'abitazione in centro: uomo trovato in un lago di sangue

  • Confermato il caso di dengue: scattate le misure straordinarie

  • La vedova di Vigor Bovolenta Federica Lisi riscopre l’amore: "Sono molto serena"

  • Perde il controllo dell'auto sulla Romea: famiglia in ospedale, gravissima la madre

  • Torna a tremare la terra: scossa di terremoto nel cuore dell'Adriatico

  • Meteo, graduale peggioramento: in arrivo temporali e temperature più fresche

Torna su
RavennaToday è in caricamento