Una delegazione del porto di Varna in visita allo scalo ravennate

Nel corso dell'incontro e delle successive visite si sono create ottime premesse per una collaborazione commerciale e tecnica tra i due scali nei numerosi settori di reciproco interesse

Una delegazione del porto di Varna, terza città della Bulgaria, sul Mar Nero, è in visita in questi giorni allo scalo ravennate, ospite in particolare dei terminal del gruppo Sapir e di Mac Port, impresa ravennate del settore macchine operatrici portuali e concessionaria Liebehrr. Guidata da Petar Seferov, direttore generale della società di gestione a capitale pubblico, la delegazione di Varna è stata ricevuta lunedi in Autorità Portuale dal Sindaco Michele de Pascale, dal Segretario Generale dell'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico centro settentrionale Paolo Ferrandino, dal presidente della Camera di Commercio Natalino Gigante, dal presidente del Gruppo Sapir Riccardo Sabadini, dal presidente di Mac Port Matteo Bilotti e da Giannantonio Mingozzi presidente di Tcr.

Nel corso dell'incontro e delle successive visite si sono create ottime premesse per una collaborazione commerciale e tecnica tra i due scali nei numerosi settori di reciproco interesse. La delegazione di Varna ha visitato anche il centro storico e i principali monumenti apprezzando anche la vocazione turistica comune a entrambe le città. Nel corso della visita al terminal hanno approfondito con i tecnici Tcr sia il funzionamento del sistema informatico dell'azienda, sia tutte le attività legate alla movimentazione dei container e alle operazioni di imbarco e sbarco. Gli ospiti hanno apprezzato disponibilità e accoglienza, seguendo con attenzione l'illustrazione del nuovo èquipement di cui Tcr si è dotata con tre gru di piazzale e una di banchina acquistate dalla Liebherr.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

Torna su
RavennaToday è in caricamento