'Welfare = benessere + risparmio + territorio': un convegno di Confcommercio

Obiettivo dell’incontro è analizzare le enormi potenzialità del welfare aziendale rese possibili dagli interventi normativi degli ultimi anni

Martedì 19 novembre, alle ore 14:30. si terrà nella cornice del complesso Ex Salesiani (Sala Polivalente Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio – Palazzo Naldi - Via S. Giovanni Bosco 1 a Faenza) un incontro – gratuito e aperto a tutte le aziende del territorio – per parlare delle opportunità del fare Welfare.

Obiettivo dell’incontro è analizzare le enormi potenzialità del welfare aziendale rese possibili dagli interventi normativi degli ultimi anni, spaziando da rilevanti risparmi fiscali sulla parte variabile della retribuzione alla possibilità di fissare obiettivi di produttività e di erogare welfare in base ai risultati effettivamente raggiunti. Altro importante aspetto di cui si tratterà nel corso dell’incontro è quello dello stretto legame tra le nuove politiche retributive e il territorio infatti il Welfare può essere “speso” in diverse realtà del territorio (negozi, strutture sanitarie, ecc.) senza costi per chi lo incassa.

L’incontro è pertanto rivolto ad aziende con dipendenti e/o con amministratori che possono attivare piani di welfare aziendale, collegati ad obiettivi di produttività, efficienza, competitività, ecc; ad aziende dei settori commercio, turismo, e dei servizi alla persona (benessere, viaggi, salute, educazione, assicurazioni, cura delle persone anziane, ecc.) che possono entrare nel circuito di incasso del welfare. Porteranno i loro saluti Paolo Caroli, Vice Presidente Confcommercio della Provincia di Ravenna, Francesco Carugati, Direttore Confcommercio Faenza. A Massimiliano Bellini, responsabile Servizio Paghe ed Amministrazione del Personale di Ascom Faenza, il compito di delineare il quadro normativo di riferimento, mentre ad Alberto Fraticelli, Co-founder e Direttore Generale della Tre Cuori Spa, quello di illustrare i contenuti della piattaforma di erogazione dei servizi per il Welfare. Chiunque fosse interessato a partecipare all’incontro può prenotarsi entro martedì 12 novembre (e comunque fino ad esaurimento dei posti disponibili in sala) sul sito, via mail a info@ascomfaenza.it o telefonicamente al numero 054621355.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

  • Precipita in un canalone con la mountan bike: attimi di terrore per un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento