La 22^ Granfondo del Sale pronta per la partenza

Presentata la 22^ edizione della Granfondo del Sale che parte e arriva sulla spiaggia di Cervia. Tra gli ospiti Paolo Savoldelli e Andrea Tafi

La gara si tiene domenica 6 maggio, ma il giorno prima della partenza c'è già clima di festa al Fantini Club di Cervia. Ad aprire la manifestazione sportiva il sindaco Luca Coffari, il patron dello stabilimento Claudio Fantini, i campioni Paolo Savoldelli, Andrea Tafi e Omar Di Felice.

Tre diversi percorsi per confrontarsi: 74, 118 e 174 km. Ma l'evento, come è ormai noto, va oltre i confini della competizione sportiva.

Il campione Paolo Savoldelli prima dedica un pensiero a Pantani (infatti la Granfondo attraversa anche le "strade del Pirata"), poi scherza con l'amico ed ex avversario di gara Andrea Tafi. "Non si tratta solo di una competizione - sottolinea Savoldelli - ma anche di una vacanza e un ritrovo".

Piace a tutti lo slittamento nel mese di maggio della gara, che diventa così un'occasione per le famiglie degli atleti di godersi la riviera romagnola. "Lo sport - afferma il sindaco di Cervia Coffari - è un elemento fondamentale di promozione turistica".

Sport, rispetto e svago: Andrea Tafi, ultimo italiano a trionfare nella prestigiosa Parigi-Rubaix, evidenzia come "lo spirito della corsa debba essere quello del divertimento". Dello stesso parere anche l'atleta Omar Di Felice (esperto di gare estreme lui, che ha percorso 1500 km tra le nevi e i ghiacci del Canada) che offre a tutti i partecipanti un consiglio: "guardatevi intorno e godetevi tutto ciò che la natura ci regala".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale da favola a Cervia e Milano Marittima con 140 abeti e illuminazioni fantastiche

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Le azdore romagnole insegnano come fare tagliatelle e strozzapreti e finiscono sul 'Sunday Times' - VIDEO

  • Tra strozzapreti e cappelletti: tanti ristoranti ravennati nella Guida Michelin 2020

  • Fissata la riapertura del Mercato Coperto: ristoranti, bar e anche un supermercato

  • Raffinati ed eleganti: ecco i ristoranti più romantici di Ravenna

Torna su
RavennaToday è in caricamento