40 anni di Butoh, la suggestiva danza giapponese al Ravenna Festival

  • Dove
    Palazzo Mauro De André
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 14/06/2016 al 14/06/2016
    21.30
  • Prezzo
    Biglietti: da 12 euro (ridotti 10) a 42 euro (ridotti 38) I giovani al festival’: fino a 14 anni, 5 euro; da 14 a 18 anni e universitari, 50% tariffe ridotte.
  • Altre Informazioni

Guardarsi indietro e rileggere quarant’anni di Butoh: è il senso di Utsushi, intensa parabola di Ushio Amagatsu, erede di seconda generazione della “danza delle tenebre” post-Hiroshima creata da Hijikata e Kazuo Ohno, che Ravenna Festival presenta martedì (ore 21.30) al Palazzo Mauro de Andrè. Senza un ordine cronologico, Amagatsu tesse il suo nuovo mosaico con particelle prese dal suo repertorio, spaziando dalla prima creazione per la sua compagnia di soli uomini, Kinkan Shonen, a Toki del 2005. Affresco intenso, dove in poco più di un’ora, Amagatsu dipana le sue trame di Butoh rarefatto e sospeso nel tempo, totalmente emancipato dalla natura furente e iconoclasta che caratterizzò le origini di questo genere ribelle. 

Utsushi – Tra due specchi racconta la bellezza arcana di un immaginario esportato nel mondo, fatto di crani rasati, movimenti sinuosi, corpi talcati. Una sorta di rituale antico che invita lo sguardo dello spettatore a fondersi con le movenze ipnotiche dei suoi esecutori. Utsushi – come commenta Raimund Hoghe, coreografo e collaboratore di Pina Bausch – “è molto più di un semplice mix. Ushio Amagatsu ha ideato un dialogo mozzafiato tra le bellezza della sua rate e la natura, i suoni naturali e la musica registrata, la danza e il vento, la terra è il cielo, le stelle sopra di noi e il fuoco davanti a noi”.

Come per tutti gli spettacoli al Palazzo de Andrè è attivo il servizio navetta straordinario e gratuito - dedicato al pubblico del Festival – realizzato in collaborazione con Start Romagna e con il contributo di Tecno Allarmi Sistemi, che percorrerà 2 volte la tratta Stazione Ferroviaria – Palazzo M. De André con partenza da Piazza Farini alle ore 20,30 e 20,45. 
Al termine del concerto due corse riporteranno gli spettatori al capolinea.

Info e prevendite: 0544 249244 – www.ravennafestival.org 
Biglietti: da 12 euro (ridotti 10) a 42 euro (ridotti 38)
I giovani al festival’: fino a 14 anni, 5 euro; da 14 a 18 anni e universitari, 50% tariffe ridotte.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Dal palco di Sanremo a quello del Bronson: Bugo in concerto

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Musica, mercatini e piatti della tradizione alla Sagra della Seppia

    • dal 17 al 22 marzo 2020
    • centro commerciale di Pinarella
  • Gastronomia, vino, musica e riti antichi con i “Lòm a Merz”

    • 1 marzo 2020
    • Torre di Oriolo dei Fichi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento