"Affari privati": in vendita i "tesori" delle proprie cantine

Domenica 29 aprile, dalle 9 alle 18.30, arriva a Faenza Affari Privati, il mercatino di articoli usati a cui tutti possono partecipare, con l’unico requisito di non essere professionisti.

Alla Fiera di Faenza (V.le Risorgimento 3) solo per un giorno, tutti potranno vendere di tutto, escluso animali, prodotti alimentari, filatelia e gioielli.

Affari Privati è un punto d’incontro e di libero mercato, a vantaggio di chi vende, che potrà realizzare un guadagno da cose che giacciono inutilizzate, e di chi compra perché potrà trovare una convenienza assoluta.
Le soffitte, cantine, ripostigli, armadi straboccanti possono rivelarsi miniere di accessori per la casa, mobili, biciclette e motocicli, abbigliamento, libri, quadri, stampe, attrezzi da lavoro, elettronica, bigiotteria, chincaglieria, giocattoli, piccoli elettrodomestici ed altro ancora.
I collezionisti potranno scovare veri e propri “tesori”, mentre per altri visitatori sarà un modo di comprare cose utili o futili a prezzi stracciati

Ingresso gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

  • Giocattoli, ceramiche e tanto altro al Mercatino di Natale dell'Enpa

    • dal 7 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020
    • sede Enpa in piazza XI Febbraio, 4

I più visti

  • Sogni e visioni a Natale: le spettacolari videoproiezioni di "Ravenna in Luce"

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar, San Vitale e Battistero degli Ariani
  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Una serata naturista con sauna, bagno turco e docce emozionali

    • 15 dicembre 2019
    • centro Driadi
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento