Alla scoperta del Sale: visite gratuite al museo e alla salina

In programma lunedì 6 luglio alle ore 21.00 la visita guidata gratuita al museo del sale di Cervia. Ad accogliere i visitatori e a condurli attraverso la storia del sale e della città saranno i salinari del gruppo culturale Civiltà Salinara. Il percorso guidato accompagna i visitatori in un viaggio nel tempo, in compagnia degli esperti, alla ricerca delle origini della città di Cervia al suo sviluppo in città del sale, al suo trasferimento sul mare, alle vicissitudini dettate dalla ricchezza che il sale ha rappresentato per secoli nella città fino alla sua evoluzione in realtà turistica. Ci si soffermerà sulla trasformazione strutturale della salina avvenuta nel 1956 e sul cambio di produzione che da artigianale è passata a produzione di tipo meccanizzato con la macchina raccoglitrice ed il caratteristico trenino. Si parlerà anche della importanza del sale nel passato e oggi, della sua presenza in detti e superstizioni Non necessita prenotazione

Continuano inoltre le visite guidate gratuite alla salina Camillone, fino al 15 settembre ogni giovedì e domenica alle ore 17.00
I salinari accompagnano i visitatori alla antica salina artigianale, l’ultima rimasta delle circa 150 esistenti prima della trasformazione degli anni ’50, spiegano e mostrano le varie fasi di lavoro in salina che conducono alla produzione e del sale “dolce” cervese, presidio Slow Food dal 2004. Appuntamento alle ore 16.30 al parcheggio presso il Centro Visite Saline in via Bova 6. Un salinaro accompagnerà gli intervenuti fino alla salina Camillone.

C'è anche l'iniziativa Salinaro per un Giorno, fino al 30 agosto ogni martedì ore 16.30. I partecipanti prendono parte alle attività di estrazione e trasporto del sale. Si tratta di una occasione assolutamente unica per provare l’emozione di vestire i panni del salinaro e sperimentare a Cervia, nella atmosfera suggestiva dell’ambiente straordinario della salina cervese, la magia della raccolta del sale “dolce”, nonché la vita dei salinari. L’esperienza offre inoltre la possibilità di conoscere episodi di vita, storie ed aneddoti direttamente da chi li ha vissuti.L’ iniziativa è adatta a persone dai 15 ai 90 anni in piccoli gruppi Si consiglia un abbigliamento molto comodo.A offerta libera con prenotazione obbligatoria 338 9507741.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Una visita per scoprire la collezione di oltre 300 giochi da tavolo

    • dal 5 al 26 gennaio 2020
    • Biblioteca Classense

I più visti

  • Dolci sapori della tradizione alla sagra del Sabadone

    • Gratis
    • dal 18 al 26 gennaio 2020
    • piazza Matteotti
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Grandi successi e tante sorprese: Massimo Ranieri torna a incantare Ravenna

    • 11 febbraio 2020
    • Teatro Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento