Anche Momevi e la mostra Agricoltura si arrendono: posticipata la data della fiera

Visto il protrarsi dell'emergenza Coronavirus, il doppio evento previsto a Faenza si sposta a fine aprile

Alla fine anche la Mostra Agricoltura Faenza (Maf) e MoMeVi (Mostra meccanizzazione vitivinicoltura) decidono di posticipare la data. Il doppio evento si svolgerà dal 24 al 26 aprile 2020 sempre alla Fiera di Faenza. La rapida evoluzione di questi ultimi giorni confermata dalle misure introdotte dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri hanno portato alla scelta di spostare la manifestazione fieristica in un periodo nel quale si spera la situazione sanitaria possa volgere verso la normalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo cercato fino all’ultimo di confermare la manifestazione nelle date previste, tuttavia la situazione di incertezza generale per le manifestazioni pubbliche e in particolare fieristiche, unita ad alcuni segnali ricevuti dagli espositori – spiega Fausto Bianchini, amministratore di Blu Nautilus, società che gestisce la Fiera di Faenza - ci hanno portato alla decisione di posticipare di un mese il doppio appuntamento, in precedenza in programma dal 20 al 22 marzo. Lo spostamento non modifica la volontà e il nostro impegno di assicurare a espositori e visitatori i migliori standard in fatto di servizi, e di fare del Maf e di MoMeVi un evento di punta per la Fiera di Faenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

  • Il Coronavirus strappa alla vita Andrea Gambi, direttore di Romagna Acque

Torna su
RavennaToday è in caricamento