Bendazzi e i cartoons: l'esperto di animazione alla Classense

Venerdì 10 febbraio, alle 17.30 alla sala Muratori della biblioteca Classense si svolgerà un incontro sul tema del cinema d'animazione dal titolo “Animation a World History - Dal mosaico al fotogramma e ritorno”, tenuto dal ravennate Giannalberto Bendazzi, giornalista, storico e critico del cinema.

Considerato il massimo esperto mondiale di animazione, Bendazzi ha indagato filmografie anche geograficamente lontane e “di nicchia”, pubblicando negli anni Ottanta un primo saggio critico dal titolo “Cartoons”, tradotto nelle principali lingue del mondo. Nella sua recente opera in tre volumi, edita in lingua inglese, “Animation: A World History” (Focal press, 2016) Bendazzi tratta in forma enciclopedica la storia del cinema d’animazione quale forma d’arte.

Nel libro l'autore va oltre Disney, offre ai lettori scorci dell'animazione di Russia, Africa, America Latina e altre aree spesso dimenticate e introduce più di cinquanta artisti precedentemente sconosciuti. A partire dall’epoca d'oro di questa forma d'arte, l'autore riprende i classici più famosi, come Steamboat Willie, insieme alla meno conosciuta produzione egiziana e della Germania nazista; ripercorre poi i tempi più incerti in cui le serie televisive mettevano in ombra il cinema e l’arte era influenzata dall’incalzante Guerra Fredda, fino alla comparsa delle nuove tecnologie che misero in crisi i metodi tradizionali dell'animazione. La ricerca si conclude con una disamina dello sviluppo di questa forma d’arte dal 1991 al presente, spaziando da Nickelodeon a Pixar fino alla moderna animazione estone.

Sabato 11 febbraio alle 11 il professore si è reso disponibile a incontrare gli studenti del liceo artistico Nervi – Severini, per i quali terrà in via esclusiva una master class.

Giannalberto Bendazzi, nato a Ravenna (1946) e cresciuto a Milano, dal 2002 si dedica a tempo pieno al lavoro accademico tenendo all'Università degli Studi di Milano il primo insegnamento in Italia di storia del cinema di animazione. Contemporaneamente insegna alla Griffith University di Brisbane (Australia) e, dal 2013 al 2015, alla Nanyang Technological University di Singapore. Tra i fondatori della Society for Animation Studies e per nove anni consigliere dell' International Asifa, è autore di numerosi libri e articoli pubblicati in particolare su riviste di ricerca storiografica nell'ambito del cinema d'animazione. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Un’antologia che racconta la città: ecco "Faenza sopra le righe"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 gennaio 2020
    • Nove100 Caffé
  • Combattere per un mondo migliore: si parla di boxe con Meo Gordini e Fabrizio Varesco

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 gennaio 2020
    • Moog
  • La stagione sinfonica si apre con l'ascolto guidato del direttore d’orchestra Nicola Valentini

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 gennaio 2020
    • Sala Dantesca della Biblioteca Classense

I più visti

  • Dolci sapori della tradizione alla sagra del Sabadone

    • Gratis
    • dal 18 al 26 gennaio 2020
    • piazza Matteotti
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Un Natale meraviglioso sulla spiaggia con il Presepe di Sabbia

    • dal 8 dicembre 2019 al 20 gennaio 2020
    • spiaggia libera adiacente la Diga Foranea sud - Marina di Ravenna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento