Arcigay celebra i 50 anni dai Moti di Stonewall

Il 2019 è un anno importante per la comunità LGBT+, perché ricorre il cinquantesimo anniversario dei Moti di Stonewall. 

Il contesto che portò alla ribellione è quello degli anni Sessanta negli Stati Uniti in cui in 49 Stati l’omosessualità era illegale e i membri della comunità LGBT rischiavano costantemente l’arresto (e la vita). Per questo motivo, iniziarono a nascere le prime associazioni di protesta e i primi bar gay: la comunità LGBT cercava e aveva bisogno di un rifugio, di un luogo in cui poter essere se stessa senza sentirsi sempre minacciata e in pericolo.

L’appuntamento per celebrare questi 50 anni di lotte per l'uguaglianza è venerdì 28 giugno alle ore 20 presso la sede di Cittattiva in via Carducci per una pizzata in una lunga tavolata, a cui seguirà alle 21 la proiezione del film Stonewall. 

Quella che è passata alla storia come “Moti di Stonewall” è la rivolta iniziata proprio la notte del 28 giugno 1969 allo Stonewall Inn di New York. Una notte di scontri, prese di coscienza, di unione delle forze contro le ingiustizie, a cui seguirono molte altre, e che sono egregiamente raccontate nel film “Stonewall” di Roland Emmerich. 

Come dichiara Ciro Di Maio, presidente di Arcigay Ravenna: “Conoscere la storia dei Moti di Stonewall ci consente di comprendere il ruolo dei Pride oggi. Partecipare oggi ai Pride, infatti, significa prendere parte a una festa, ma anche ricordare. Non dimenticare chi ha lottato con forza, chi ha rischiato la vita o l’ha persa, chi è stato mortificato, discriminato, insultato, escluso. Ma la lotta cominciata 50 anni fa non può arrestarsi finché ci sarà chi ancora oggi ha paura di uscire di casa, chi viene cacciato di casa,chi subisce discriminazioni sul lavoro, a scuola, tra gli amici, per strada. I Pride oggi sono, allo stesso tempo, commemorazione e desiderio di libertà. E conoscerne la storia, è il miglior modo per iniziare a lottare.” 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Una serata naturista con sauna, bagno turco e docce emozionali

    • 15 dicembre 2019
    • centro Driadi
  • Ospiti, incontri ed escape room per ricordare la caduta del Muro di Berlino

    • Gratis
    • dal 11 al 14 dicembre 2019
    • sedi varie - vedi programma
  • Michele Bovi presenta "Ladri di Canzoni - 200 anni di liti musical-giudiziarie"

    • Gratis
    • 14 dicembre 2019
    • The Ale House blues club

I più visti

  • Sogni e visioni a Natale: le spettacolari videoproiezioni di "Ravenna in Luce"

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar, San Vitale e Battistero degli Ariani
  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Sculture di luci, Paolo Cevoli e alberi di Natale: grandi emozioni per l'Immacolata

    • Gratis
    • dal 7 al 8 dicembre 2019
    • Sedi varie: Cervia, Milano Marittima
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento