Artisti internazionali in mostra con "Luci ed ombre del legno"

  • Dove
    Palazzo Bandini Rossi di Muky
    Indirizzo non disponibile
    Faenza
  • Quando
    Dal 02/03/2019 al 31/03/2019
    vari orari - vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Si inaugura sabato 2 marzo, alle ore 17.00, a Faenza, presso Palazzo Bandini Rossi di Muky una nuova tappa di “Luci ed ombre del legno... una mostra che viaggia”, un appuntamento ormai consolidato nel panorama artistico nazionale giunto alla XIII edizione.

Si tratta di un percorso espositivo che permette di confrontare diverse espressioni che la scultura lignea contemporanea può assumere. La mostra vuole al tempo stesso esportare al di fuori delle vallate alpine abituali una forma culturale che caratterizza la Provincia di Trento e valorizzare un territorio, l’Altopiano del Tesino, attraverso una delle principali risorse naturali che più squisitamente lo caratterizzano: il legno.

Saranno esposti i quattro vincitori dell’ultima edizione del Simposio del Tesino, dove, ogni metà estate, quasi trenta artisti vengono invitati e, per una settimana, scolpiscono per le vie e le piazze dei quattro paesi che caratterizzano l’altopiano trentino e ai quali si è recentemente aggiunto anche l’abitato di Strigno. 

Mai come in questa edizione si respira un’aria internazionale. Marta Fresneda Gutiérrez (Spagna), Jitka Kůsová-Valevská (Repubblica Ceca), Ionel Alexandrescu (Romania), Marta Zucchinali (Treviglio – BG), sono i protagonisti dell’edizione 2019. A loro, come ormai tradizione l’organizzazione ha affiancato un artista “al di fuori del Simposio”, selezionato tra i più rappresentativi scultori del Trentino-Alto Adige. Per questa edizione la scelta è ricaduta sul trentino Giorgio Conta.

La mostra, a ingresso libero, resta visitabile a Faenza sino al 31 marzo 2019, il venerdì dalle 15 alle 18, il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Le magnifiche opere di Picasso nella sua "sfida alla ceramica”

    • Gratis
    • dal 18 maggio al 2 giugno 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • “Artiglieri d’Italia e di Ravenna”: in vetrina divise e cimeli militari

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 9 giugno 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)

I più visti

  • Un picnic itinerante in collina per godere dei sapori di stagione

    • solo oggi
    • 31 maggio 2020
    • Oriolo dei Fichi
  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Speciali visite guidate tra castelli ed erbe medicinali

    • dal 31 maggio al 2 giugno 2020
    • Rocca di Riolo e giardino delle Erbe di Casola Valsenio
  • Le magnifiche opere di Picasso nella sua "sfida alla ceramica”

    • Gratis
    • dal 18 maggio al 2 giugno 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento