Una lettura per crescere insieme

Dopo le Letture per crescere di sabato 8 aprile, che hanno visto accanto ai volontari di Girandoleggendo e dell'associazione Comunicando la partecipazione attiva dell'assessore alla Cultura Enrico Sama, la biblioteca comunale Taroni di Bagnacavallo propone ad aprile anche due appuntamenti con il gruppo di lettura. Mercoledì 12 e mercoledì 26 infatti il gruppo si incontrerà per leggere Adorata nemica mia di Marcela Serrano (Feltrinelli 2013).

Il gruppo è composto di persone che amano leggere e desiderano condividere con altri la loro passione, confrontandosi sull'esperienza della lettura, sui pensieri, le idee, le immagini, le fantasie e i collegamenti che essa suscita. L'appuntamento è alle 21 nella biblioteca Taroni.

Per informazioni e prenotazioni: 0545 280912

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "L'educazione è cosa di cuore", un incontro con Mariapia Veladiano

    • Gratis
    • 31 gennaio 2020
    • Salone Don Bosco
  • L'Inspirational Talk sul lavoro e formazione con Francesco Matteucci

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2020
    • coLABoRA
  • Veronica Pivetti in città per presentare il romanzo "Per sole donne"

    • Gratis
    • 1 febbraio 2020
    • Mercato Coperto

I più visti

  • Una serata a caccia di fantasmi tra i luoghi "infestati" di Romagna

    • 1 febbraio 2020
    • ritrovo a Villa Laderchi (La Rotonda)
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • solo domani
    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Grandi successi e tante sorprese: Massimo Ranieri torna a incantare Ravenna

    • 11 febbraio 2020
    • Teatro Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento