Buongiorno Ceramica: laboratori aperti e visite per la festa della ceramica italiana

  • Dove
    sedi varie - vedi programma
    Indirizzo non disponibile
    Faenza
  • Quando
    Dal 19/05/2018 al 20/05/2018
    vari orari - vedi programma
  • Prezzo
    alcuni eventi a pagamento
  • Altre Informazioni

La ceramica a Faenza vanta una tradizione plurisecolare che ancora oggi continua a rivestire. Ecco perché proprio a Faenza prende vita Buongiorno Ceramica, la festa diffusa della ceramica italiana. Due giornate alla scoperta della ceramica artistica e artigianale italiana, tra antiche tradizioni e nuove sensibilità.

La quarta edizione di Buongiorno Ceramica si svolge sabato 19 e domenica 20 maggio 2018.

Aperture straordinarie di botteghe ceramiche, musei, studi e atelier, visite guidate, mostre, forni, laboratori, attività per bambini, performance; ma anche incontri, musica e food. Una grande comunità di artisti e artigiani, un mosaico di forme, smalti, colori.

Nelle fasce orarie 10-13 e 15-18 le botteghe e i laboratori ceramici faentini aprono le porte al pubblico. Anche i musei cittadini dedicati alla ceramica programmano aperture straordinarie: MIC Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza (Viale Baccarini 19) dalle 10 alle 19, Museo Tramonti (Via Fratelli Rosselli 8) sabato ore 10-12 e 14-17, domenica ore 10-12, e Museo Carlo Zauli (Via della Croce 6) sabato ore 17-23 domenica ore 10-13.

Inoltre L'Isia organizza due mostre nei giorni dell'evento.

Un'ulteriore sorpresa è rappresentata dalla visita guidata alla collezione-museo delle ceramiche Ferniani. Sabato e domenica visite di mattina(1° turno ore 9 - 2° turno ore 11) e di pomeriggio (1° turno ore 15 - 2° turno ore 17).
Si raccomanda la massima puntualità e la prenotazione è obbligatoria presso IAT-PRO LOCO FAENZA (voltone Molinella 2, Faenza - t. 0546 25231). Biglietteria sul posto: 10 Euro a persona (bambini gratis fino ai 10 anni).

Domenica 20 maggio alle ore 18 la manifestazione si chiude infine con l'attesissimo Aperitivo del Ceramista in Piazza Nenni (già della Molinella), con il vino dei produttori del territorio, offerto da Associazione Torre di Oriolo, nei bicchieri in ceramica realizzati per l’occasione da 29 tra botteghe ceramiche e ceramisti faentini. I bicchieri saranno venduti tutti a 10 Euro.
Accompagna la serata l'intervento musicale del Gruppo Ottoni della Scuola di Musica G. Sarti di Faenza, diretto da Monica Albertazzi e Damiano Drei. L'aperitivo sarà a cura dell'Associazione Torre di Oriolo.
Un'anteprima dell'Aperitivo del Ceramista si terrà alle ore 17, nei suggestivi spazi del Ridotto del Teatro Masini, con il Gran Défilé di Danza, a cura di Dance Studio Faenza, con l'accompagnamento al pianoforte del Maestro Filippo Pantieri (coreografie di Luna Ronchi, Simone Lolli e Giovanni Napoli).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Gastronomia, vino, musica e riti antichi con i “Lòm a Merz”

    • 1 marzo 2020
    • Torre di Oriolo dei Fichi
  • Sfilate, maschere e dolciumi al Carnevale dei Ragazzi

    • Gratis
    • dal 23 al 25 febbraio 2020
    • Granarolo Faentino
  • Il Grande carnevale delle scuole, i Baskettari e tanto divertimento in maschera

    • fino a domani
    • dal 23 al 26 febbraio 2020
    • sedi varie - vedi programma

I più visti

  • Dal palco di Sanremo a quello del Bronson: Bugo in concerto

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Musica, mercatini e piatti della tradizione alla Sagra della Seppia

    • dal 17 al 22 marzo 2020
    • centro commerciale di Pinarella
  • Gastronomia, vino, musica e riti antichi con i “Lòm a Merz”

    • 1 marzo 2020
    • Torre di Oriolo dei Fichi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento