Calcio tennis e beneficenza con il Torneo del Sorriso all'Obelix

Lo spettacolo del calcio tennis torna a emozionare sui campi del Bagno Obelix Beach di Marina di Ravenna dove, Sabato 1 e Domenica 2 Luglio 2017, si tiene la nona edizione del Torneo del Sorriso 2017, evento annuale organizzato dalla ASD Il Sorriso di Gio per ricordare l’amico Gionata Mingozzi e raccogliere fondi per donare "Sorrisi" attraverso aiuti concreti a singoli e collettività.

Il Torneo del Sorriso, ormai divenuto un evento imperdibile nell’estate ravennate, non ha mai deluso le aspettative. Un torneo che ha sempre regalato grandi emozioni, bello sport e tanti sorrisi, tanto da raggiungere il numero massimo di coppie iscritte ben oltre un mese prima del fischio d’inizio. 

Le partite di qualificazione si giocheranno nella giornata di sabato 1, dove i 200 atleti iscritti si sfideranno a suon di rimbalzi e rovesciate spettacolari dando vita ad un’avvincente gara alla conquista di un posto per la finalissima che si disputerà nella giornata di domenica 2, dopo l il Torneo del Sorriso dei Bambini, le partite ad eliminazione diretta e l’attesissima asta delle magliette firmate. Il Torneo del Sorriso 2017 si annuncia ricco di emozioni: partite incredibili, cronaca in diretta, musica a bordo campo, tante sorprese ed una grande festa conclusiva aperta a tutti. 

Con il ricavato del Torneo del Sorriso 2016, la ASD Il Sorriso di Gio ha potuto donare tanti sorrisi alla comunità ravennate. Un sorriso è stato donato a Giusi, bimba di 11 anni affetta da Atrofia Muscolare Spinale (SMA), ed alla sua famiglia che, grazie alla nuova rampa d’accesso all’auto per la sedia a rotelle di Giusi, potrà organizzare con più serenità i propri spostamenti in automobile. A Giusi è stato donato anche un PC portatile per poter svolgere attività diverse ed aprirsi una finestra sul mondo. La ASD Il Sorriso di Gio ha finanziato un progetto del Centro Servizi e Consulenze ReciprocaMente della Coop. Il Cerchio per la realizzazione di un libro con una storia inedita illustrata da alcuni ragazzi del Liceo Artistico Statale Pier Luigi Nervi di Ravenna tradotto in simboli secondo le regole della CAA, accessibile a bimbi con problemi di comunicazione ma anche a bimbi piccoli normodotati. Il libro verrà distribuito in autunno presso asili nido, scuole dell’infanzia e biblioteche del comune di Ravenna. La scorsa settimana è stata inaugurata l’Area Sorrisi e Benessere, situata all’interno del Parco Bosco Baronio di Ravenna accanto all’Anello intitolato a Gionata Mingozzi, uno spazio pubblico attrezzato con una serie di macchinari per il fitness donati alla comunità ravennate dalla ASD Il Sorriso di Gio e destinati a chiunque desideri fare attività sportiva all’aria aperta, anche persone anziane e/o con lievi disabilità. Inoltre, è stato possibile finanziare un Laboratorio creativo a tema natalizio per giovani disabili presso “La Macina”, il centro di aggregazione giovanile gestito dall’Associazione Letizia con la quale la ASD Il Sorriso di Gio collabora da anni nell’intento comune di donare sorrisi, e aiutare il piccolo Nicolò affetto da Trisomia 28 con una donazione a sostegno ed integrazione delle sue attività didattiche.

Con il ricavato dell’imminente edizione 2017 l’ASD intende continuare a donare quanti più sorrisi possibili a giovani amici bisognosi e a quelle collettività che s’impegnano quotidianamente a rendere questo mondo un posto migliore per i giovani meno fortunati. Ecco alcune anticipazioni: sostenere parte delle spese per le terapie di Chirine, bimba di 10 anni affetta da una rara malattia genetica “sindrome di RETT“ che provoca ritardi nella crescita, gravi disturbi psicomotori, disturbi del comportamento ed epilessia; donare due cicli completi di terapia iperbarica a Federico, un ragazzo di 22 anni che ha perso la vista due anni fa in seguito ad un incidente e che, grazie ai miglioramenti ottenuti con la terapia iperbarica periodica, ha potuto riprendere gli studi di ingegneria; finanziare dei percorsi di logopedia, psicomotricità e psicoterapia promossi dall’associazione AIPD (Associazione Italiana Persone Down) di Ravenna e rivolti ai bambini affetti da Sindrome di Down; donare un pergolato destinato alle attività didattiche e terapiche all’aperto organizzate dai volontari dell’ANGSA (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) e rivolte ai bambini autistici. 

Accanto ai numerosi sponsor, aziende e privati, che hanno deciso di supportare l'evento e le sue finalità, chiunque potrà contribuire con una donazione liberale sul conto corrente della ASD Il Sorriso di Gio (IT53C0200813110000101490390) o durante il torneo, acquistando i gadget del sorriso e partecipando all’attesissima asta delle magliette firmate prevista per il pomeriggio di domenica 2.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dolci sapori della tradizione alla sagra del Sabadone

    • Gratis
    • dal 18 al 26 gennaio 2020
    • piazza Matteotti
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Un Natale meraviglioso sulla spiaggia con il Presepe di Sabbia

    • dal 8 dicembre 2019 al 20 gennaio 2020
    • spiaggia libera adiacente la Diga Foranea sud - Marina di Ravenna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento