Campane tibetane e meditazione, la magia del bagno sonoro

Lunedì 28 ottobre tornano le campane tibetane alla Fraternità San Damiano a Ravenna.

Le campane tibetane sono delle ciotole ottenute dalla fusione di sette metalli, ognuno dei quali è secondo i Buddhisti, il simbolo di un corpo celeste: l’oro è il Sole, l’argento la Luna, il mercurio Mercurio, il rame Venere, il ferro Marte, lo stagno Giove, e il piombo Saturno. Ogni ciotola è unica così come i suoni che riescono a produrre, ognuno diverso a seconda della forma, della proporzione e dello spessore dei metalli. Per secoli sono state usate per la meditazione e la preghiera, perché le loro vibrazioni riproducono il suono Om, il suono primordiale che si udì al momento della nascita dell’universo.

Contributo spese organizzative: euro 8.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AL NUMERO 3480318947
Le Campane Tibetane sono uno strumento di guarigione molto potente, perchè entrano in risonanza con la struttura cristallina all’interno del nostro corpo. Le campane tibetane emettono suoni capaci di portare in uno stato di rilassamento ricettivo. Da questo spazio ‘facilitato’ si ha la facoltà di purificare stimolare il corpo, mente e spirito,riattivare le cellule,sciogliere nodi energetici,rimuovendo blocchi emotivi.

Evento aperto a tutti

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Il voto delle donne e la vittoria della Repubblica: si ripercorre la storia del 2 giugno

    • Gratis
    • dal 30 maggio al 3 giugno 2020
    • pagina Facebook dell'Istituto storico di Ravenna
  • Aperitivi letterari, Carlo Bertocchi presenta il suo romanzo d'esordio

    • solo oggi
    • Gratis
    • 3 giugno 2020
    • pagina Facebook della biblioteca comunale “Fabrizio Trisi”

I più visti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Il voto delle donne e la vittoria della Repubblica: si ripercorre la storia del 2 giugno

    • Gratis
    • dal 30 maggio al 3 giugno 2020
    • pagina Facebook dell'Istituto storico di Ravenna
  • “Artiglieri d’Italia e di Ravenna”: in vetrina divise e cimeli militari

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 9 giugno 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Festa della Repubblica: una mostra ispirata al primo articolo della Costituzione

    • Gratis
    • dal 2 al 15 giugno 2020
    • Sala Rubicone del Magazzino del Sale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento