Carlo D’Amicis racconta la storia de “Il ferroviere e il golden gol”

  • Dove
    Biblioteca Classense
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 18/01/2020 al 18/01/2020
    18.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Sabato 18 gennaio alle 18.00 Carlo D’Amicis arriva alla Biblioteca Classense con “Il ferroviere e il golden gol”. Dialoga insieme a lui Matteo Cavezzali.

Un ferroviere pugliese poco più che trentenne, ossessionato dal gioco del calcio, sogna ogni giorno di scartare di lato come la più fantasiosa e guizzante delle ali destre. Quando le Ferrovie del Sud Est lo lasciano a casa, inizia a girovagare per assolati e desolati campetti di provincia, alla ricerca di verdi talenti del calcio italiano. Sogna di diventare nientemeno che uno scout della Juventus di Lippi e Del Piero (e sogna pure di diventare l’amante di Lisa, la moglie di Leone). La sua passione è talmente forte da riuscire, contro ogni logica previsione, a trasformare il desiderio in realtà o meglio in una menzogna più vera del vero, in una fandonia capace di fare, almeno per un istante, il miracolo.
Carlo D’Amicis è una storica voce di Rai Radio3 e con il romanzo “Il gioco” (Mondadori) è stato finalista al Premio Strega 2018.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Torna la cena vegan per aiutare gli amici animali

    • solo domani
    • 22 gennaio 2020
    • Ristorante Amaranto
  • Un aiuto contro la malattia: torna "Una piega per lo Ior"

    • 26 gennaio 2020
    • Sede FormART
  • La Lectio Magistralis di Paolo Deganello apre l'anno accademico di Isia

    • solo domani
    • Gratis
    • 22 gennaio 2020
    • ISIA Faenza

I più visti

  • Dolci sapori della tradizione alla sagra del Sabadone

    • Gratis
    • dal 18 al 26 gennaio 2020
    • piazza Matteotti
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Grandi successi e tante sorprese: Massimo Ranieri torna a incantare Ravenna

    • 11 febbraio 2020
    • Teatro Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento