"Parole e musica in libertà" protagoniste alla Casa delle Aie

Il 2016 è iniziato nel Teatrino della Casa delle Aie con un’interessante e partecipata “Serata Archeologica”. Ora è in programma un secondo appuntamento dell’ampio calendario di 20 eventi che caratterizza la stagione culturale dell’Associazione  Culturale Casa delle Aie 2015-2016. Venerdì, alle 21, al teatrino della Casa delle Aie, via Aldo Ascione 4, si svolgerà una serata dal titolo: "Parole e musica in libertà per ridere, sorridere e stare insieme, che vedrà la partecipazione di Gastone Guerrini (contrabbasso e voce) ed Eugenio Fantini (pianoforte).

Oltre all’ampia gamma di brani musicali che hanno costituito le colonne sonore di varie generazioni, sono in programma racconti ed aneddoti a cura di Gastone Guerrini, che trarrà spunto da alcune canzoni per prendere in giro certe mode e certi costumi degli italiani di oggi. Tra questi segnaliamo il riferimento a Fabook e alla moda e all’abuso dei termini inglesi. Per Facebook  molte persone passano qualche ora del giorno davanti al computer e ai moderni strumenti di comunicazione portatile, per mettere su Facebook  tutto quello che fanno durante le giornate, per non parlare delle bufale ed anche degli aforismi (alcuni dei quali sono veramente gustosi). Dalla moda (e dall’abuso) dei termini in inglese si può prendere spunto per aneddoti veramente divertenti. Qualche altra canzone darà l’occasione per raccontare aneddoti e barzellette  Si prospetta quindi una serata piacevole per il pubblico che parteciperà all’iniziativa. L’ingresso è libero e gratuito, anche per i non soci. In occasione dei “Venerdì culturali” la gestione del Ristorante della Casa delle Aie, che fa capo ai fratelli Battistini, presenta interessanti proposte di degustazione di piatti della tradizione gastronomica romagnola (INFO tel. 0544 927631).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Il voto delle donne e la vittoria della Repubblica: si ripercorre la storia del 2 giugno

    • Gratis
    • dal 30 maggio al 3 giugno 2020
    • pagina Facebook dell'Istituto storico di Ravenna
  • Aperitivi letterari, Carlo Bertocchi presenta il suo romanzo d'esordio

    • solo oggi
    • Gratis
    • 3 giugno 2020
    • pagina Facebook della biblioteca comunale “Fabrizio Trisi”

I più visti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Il voto delle donne e la vittoria della Repubblica: si ripercorre la storia del 2 giugno

    • Gratis
    • dal 30 maggio al 3 giugno 2020
    • pagina Facebook dell'Istituto storico di Ravenna
  • “Artiglieri d’Italia e di Ravenna”: in vetrina divise e cimeli militari

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 9 giugno 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Festa della Repubblica: una mostra ispirata al primo articolo della Costituzione

    • Gratis
    • dal 2 al 15 giugno 2020
    • Sala Rubicone del Magazzino del Sale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento