"Casola è un a Favola": spettacoli, workshop e passeggiate al chiaro di luna

Nel mese di agosto si entra nel vivo della rassegna Casola è una Favola, giunta quest’anno alla sua trentacinquesima edizione. Dal 10 al 14 agosto un cartellone ricco di eventi animerà le strade e le piazze del borgo romagnolo.
Venerdì 11 agosto sarà una giornata intensa dalla mattina alla sera, un’occasione unica per conoscere due luoghi straordinari di Casola Valsenio: l’Abbazia di Valsenio, un monastero benedettino fondato attorno all’anno 1000 e il Giardino delle Erbe che conta più di 450 tipologie di piante officinali e aromatiche.
Due cornici d’eccezione per tante storie da ascoltare e per due workshop rivolti a grandi e piccini.

La mattina di venerdì l’appuntamento è alle ore 11 nel chiostro dell’Abbazia, dove in anteprima verranno raccontante alcune storie inedite sulla strada della lavanda, su alberi magici e sulle famiglie Casolane, un’anticipazione della Notte delle Favole del giorno successivo. Claudia Donatini presenterà un altro racconto, quello dell’Abbazia di Valsenio, guidando alla scoperta di un luogo ricco di storia. Inoltre per l’occasione si avrà l’opportunità di visitare la cripta medievale, fondata dai Monaci Benedettini attorno all'anno 1000. 

La sera, sempre nel chiostro dell’Abbazia, alle ore 21, per la regia di Micaela Sapienza, produzione Armamaxa Teatro, andrà in scena lo spettacolo Robin Hood, la storia di Roberto di Legno che colpiva sempre nel segno con Enrico Messina e Giuseppe Ciciriello. Una storia che narra di temi sempre attuali, quali la giustizia e la libertà attraverso la voce di un moderno Robin Hood, il bandito che ruba ai ricchi per dare ai poveri per antonomasia.

Il Giardino delle Erbe ospiterà due workshop dedicati alle famiglie nelle giornate dell’11 e del 12 agosto (dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18): il Corso di disegno brutto a cura di Alessandro Bonaccorsi visual designer, facilitatore grafico e autore e il Circo Bonsai di Mariasole Brusa giovane attrice, abile marionettista e docente alla Scuola di Circo e di teatro per bambini di Bologna, ospitata al LIV. 
Il primo, per ragazzi e adulti a partire dai 14 anni, non è un vero e proprio corso ma un percorso pratico in cui il disegno diviene lo strumento per dar sfogo alla creatività, ai pensieri, alle emozioni, perché, per usare le parole di Van Gogh: ‹‹Cos’è disegnare? Come ci si arriva? È l’atto di aprirsi un passaggio attraverso un muro di ferro che sembra trovarsi tra ciò che si sente e ciò che si può››.
Il secondo, per i piccolini dai 4 anni, è un percorso teatrale ed espressivo nel mondo del circo attraverso la conoscenza dei suoi tanti protagonisti come il giocoliere, il prestigiatore e il clown. 
I due corsi sono stati pensati in contemporanea per permettere alle Famiglie di parteciparvi insieme, all’interno di una cornice veramente straordinaria, un museo sensoriale a cielo aperto. (In presenza di fratellini più piccoli sono previsti sconti Famiglia).
Entrambi i corsi prevedono anche la possibilità di iscriversi in giornata.

La notte dell’11 a partire dalle 23 il Giardino si tinge di Bianco per la tradizionale passeggiata al chiar di luna (unica data in un anno solare - per questo si consiglia la prenotazione). 
Tema di quest’anno la Rêve Blanc in collaborazione con Il progetto “Appunti per un terzo Paesaggio” di Rete Almagià. Una passeggiata sensoriale ed emotiva nel buio della notte illuminata dal bianco, inteso come il colore dell’alba, dell’inizio, della nascita e della purezza. I visitatori a gruppi di dieci saranno condotti dai coordinatori del progetto attraverso un percorso quasi iniziatico nel quale dovranno attraversare delle soglie/momenti necessari.
Bianco è il colore che vuole raccontare la dimensione evocativa e sospesa del Giardino delle Erbe di Casola e racconta una fiaba verde, nella quale i visitatori diventano protagonisti attivi attraverso la visione e la percezione di tre opere sit specific, vicine tematicamente alla land art, e appositamente create per l’evento, dalle artiste Angela Corelli, Silvia Casavecchia e Franca Minardi. L’evento è a cura di Sauro Biffi, Roberta Colombo, Sabina Ghinassi.
La rêve blanc  è pensato come la prima azione condivisa all’interno del progetto “Appunti per un Terzo Paesaggio”, ideato dall’Associazione ravennate Rete Almagià nella seconda metà del 2017 in vari luoghi ( varie sedi di Ravenna, Artificerie Almagià, Green Thoughts- Pensieri Verdi al Giardino della Cripta di Palazzo Rasponi) e con diverse collaborazioni ( Festival di Danza Urbana Ammutinamenti e Accademia Vincent di Roncofreddo) come riflessione intorno al pensiero e alla filosofia del paesaggista francese Gilles Clement.

“Casola è una Favola” è una manifestazione del Comune di Casola Valsenio diretta ed organizzata da Teatro del Drago/Famiglia d’Arte Monticelli, in collaborazione con: Pro Loco Casola Valsenio, A.N.P.I di Casola Valsenio, IF Imola Faenza tourism company, Il Giardino delle Erbe Augusto Rinaldi Ceroni, Fondazione Casa di Oriani, Rete Almagià. Con il contributo di: Regione Emilia – Romagna, BCC, Zerocento Cooperativa sociale Onlus, Mibact, Unione della Romagna Faentina servizio promozione economica e turismo – Atmosfere Faentine.
La manifestazione ha il patrocinio di: Unima Italia - Unione Internazionale della Marionetta e di ATF - Associazione dei Teatri di Figura.

Programma completo su FB Casola è una Favola e sul sito www.teatrodeldrago.it e www.casolaromatica.it

Info e prenotazioni:
Tel: 392-6664211- Email: info@teatrodeldrago.itX
Pagina Facebook: www.facebook.com/casolafavola/ - #casolaèunafavolaX

Spettacolo Robin Hood, la storia di Roberto di Legno che colpiva sempre nel segno – ingresso a offerta libera 
Passeggiata emotiva e sensoriale Reve Blanc – 5 euro; 3 euro per residenti e possessori Favola Card

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Sogni e visioni a Natale: le spettacolari videoproiezioni di "Ravenna in Luce"

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar, San Vitale e Battistero degli Ariani
  • Le feste si accendono in piazza con l'albero di Natale e tanta musica

    • Gratis
    • dal 30 novembre al 1 dicembre 2019
    • Piazza del Popolo
  • Star Wars colpisce in Darsena: due giorni "stellari" con Ravenna Strikes Back

    • Gratis
    • dal 30 novembre al 1 dicembre 2019
    • Darsena, varie location

I più visti

  • Sogni e visioni a Natale: le spettacolari videoproiezioni di "Ravenna in Luce"

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar, San Vitale e Battistero degli Ariani
  • La notte di Patti Smith: la Sacerdotessa del Rock all'Alighieri

    • 4 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Una serata con Manuel Agnelli: il frontman degli Afterhours in concerto all'Alighieri

    • 26 novembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Niccolò Fabi torna in tour e parte da Ravenna

    • 1 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento