Cerimonie e ricostruzione per ricordare i combattimenti di Monte Battaglia

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Casola Valsenio
  • Quando
    Dal 01/09/2019 al 01/09/2019
    dalle 8.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Domenica 1 settembre, a Monte Battaglia, sul crinale che unisce le valli del Senio e del Santerno, si tiene la cerimonia in ricordo dei drammatici e sanguinosi combattimenti che in questo luogo si svolsero tra il settembre e l’ottobre del 1944, durante la Seconda Guerra Mondiale.

Qui i partigiani della 36^ Brigata Garibaldi, i Blue Devils dell’esercito Usa e le Guardie gallesi dell’esercito britannico, si scontrarono con i reparti della Wermacht tedesca, per contendersi il controllo della montagna. 
Monte Battaglia, la sua rocca e il grande monumento ai suoi piedi, sono luogo di storia e della memoria, luogo di pace e unità tra i popoli.

Il programma di domenica prossima prevede, alle ore 8.30 nella piazza della Biblioteca G. Pittano, la partenza della “podistica della Pace Casola Valsenio-Monte Battaglia” e alla stessa ora, dal Museo della Guerra, “MTB percorso della Pace – Castel del Rio Monte Battaglia”.
Nella mattinata saranno deposte corone d’alloro ai cippi del ponte del Cantone, di Sant’Apollinare e di San Rufillo, alla presenza degli amministratori comunali di Casola Valsenio e Cotignola.

L’appuntamento a Monte Battaglia è alle ore 10.00, dove, a cura del Gruppo Storico “Gotica Romagna”, è prevista la ricostruzione storica di un avamposto americano in cobelligeranza con i partigiani italiani.
Alle 10.30 intervento musicale del Corpo bandistico “G. Venturi” di Casola Valsenio, che accompagnerà le diverse fasi della manifestazione.
Dopo l’arrivo delle staffette della Pace, da Casola Valsenio e da Castel del Rio, alle 11.00 avrà inizio la cerimonia commemorativa, con il saluto del sindaco di Casola Valsenio Giorgio Sagrini e di un rappresentante dell’Amministrazione comunale di Fontanelice.
Prenderà quindi la parola, per l’orazione ufficiale, il presidente della Giunta regionale dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini.

Il programma della mattinata si concluderà con il pranzo allestito sul posto dai volontari e dalle volontarie dell’Anpi di Casola Valsenio.
Nel pomeriggio, infine, intrattenimento musicale ai piedi della rocca con “Canzoni resistenti”, musiche partigiane e popolari eseguite da Daniele.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Sogni e visioni a Natale: le spettacolari videoproiezioni di "Ravenna in Luce"

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar, San Vitale e Battistero degli Ariani
  • Festa di Capodanno con l'incendio del Magazzino e la pista di ghiaccio aperta

    • Gratis
    • 31 dicembre 2019
    • Magazzini del Sale e Piazza Garibaldi
  • Un Natale di luci tra favole e magia

    • Gratis
    • dal 30 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Milano Marittima

I più visti

  • Sogni e visioni a Natale: le spettacolari videoproiezioni di "Ravenna in Luce"

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar, San Vitale e Battistero degli Ariani
  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Una serata naturista con sauna, bagno turco e docce emozionali

    • 15 dicembre 2019
    • centro Driadi
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento