venerdì, 18 aprile 8℃

←Tutti gli eventi

Javier Girotto e Luciano Biondini suonano per Crossroads

Redazione RavennaToday26 marzo 2012

Presso Oratorio dell'Annunziata Dal 29/03/2012 Al 29/03/2012

Giovedì 29 marzo arriva a Solarolo l'edizione 2012 di Crossroads, il festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall'Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna. Sarà l'Oratorio dell'Annunziata ad ospitare questa unica tappa del festival nella cittadina romagnola in cui si esibirà un gruppo piccolo quanto prezioso: il duo formato da Javier Girotto (sax soprano, sax baritono) e Luciano Biondini (fisarmonica). Il concerto è realizzato in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Solarolo.
 
Javier Girotto (Cordoba, 1965) e Luciano Biondini (Spoleto, 1971) hanno dato vita al loro duo nel 2000 e da allora questo sodalizio è cresciuto attraverso innumerevoli esibizioni dal vivo nei più importanti festival europei, oltre ad aver lasciato tre testimonianze discografiche: El Cacerolazo (Philology, 2002), Terra Madre (Enja, 2005) e il recente Iguazù (Note Sonanti, 2011). Dati i presupposti individuali di partenza, lo stile del duo prende spunto sia dall'Argentina che dai suoni del Mediterraneo: ne scaturisce una musica che, muovendosi ai confini del jazz, affianca il coinvolgente lirismo sudamericano al calore delle tinte mediterranee. L'unione, che ha ormai numerosi precedenti, di jazz e tango vive qui dell'equilibrio tra la libertà improvvisativa e una scrittura che rivela una bellezza di stampo classico: malinconica, arguta, raffinata. Il senso di folclore e il sapore popolare sia dei temi che dei timbri sfociano in uno stile 'alto', dalla notevole carica poetica e dalla elaborata sensibilità estetica.
Mentre l'orecchio cerca di deliziarsi con le inesauribili sfumature della musica creata da Girotto e Biondini, i due musicisti sono già andati oltre, alle prese con una nuova e non meno sorprendente narrazione musicale: il viaggio tra i loro temi (prevalentemente originali) è un vero percorso di acrobazie narrative.

 

Commenti

    Tutte le location di Ravenna

    Per mangiare in zona:

    Tutti i Ristoranti di Ravenna