Un corso di cucina per apprezzare la gastronomia libanese

Mercoledì 19 febbraio dalle ore 17:00 alle 21:30 all'Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo continua il viaggio culinario alla scoperta delle cucine del Mediterraneo con la cucina libanese che utilizza e rielabora ingredienti tipici della cucina mediterranea con uno sguardo ai sapori mediorientali. Il corso teorico pratico di cucina con degustazione finale è a cura dello chef Federico Scudellari.

Il corso di cucina, articolato in varie tappe come un vero e proprio viaggio, prevede una parte teorica iniziale a cui segue la pratica diretta nella quale i partecipanti, con l’aiuto dello chef, si cimenteranno con i vari piatti del menù servito alla cena finale.
Ogni serata prevede infatti una cena completa, dall’antipasto al dolce, che consentirà di assaggiare ciò che si è preparato, per scoprire e conoscere gli ingredienti non solo con gli occhi ma soprattutto con il palato.

Numero massimo partecipanti 15.

Si prepara il seguente menù:

  • Babaganoush (caviale di melanzane)
  • Tabbouleh (insalata di prezzemolo)
  • Mujaddara di Freekeh (pappa di grano verde)
  • Kibbeh al forno con Fattoush e Tahini (sformato di agnello con insalata alla libanese)
  • Ma’karoon (frittella ai fiori di arancio)

Corso completo comprensivo di ricettario e cena finale € 50,00 (per i soci Slow Food)

Info e prenotazioni ENTRO IL 16 FEBBRAIO: email slowfoodbassaromagna@gmail.com o tel. 347 4524084

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Un'Italia di formaggi e di vini da degustare

    • 3 marzo 2020
    • Slow Food Godo e Bassa Romagna

I più visti

  • Rinviato il concerto di Bugo

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Annullata la Sagra della Seppia

    • dal 17 al 22 marzo 2020
    • centro commerciale di Pinarella
  • Gastronomia, vino, musica e riti antichi con i “Lòm a Merz”

    • 15 marzo 2020
    • Torre di Oriolo dei Fichi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento