L'arte dell'impagliatura delle sedie: un corso all'Ecomuseo delle Erbe Palustri

Il corso, in linea con le attività didattiche del museo, finalizzate anche a tramandare e salvaguardare l'arte dell'intreccio del selvatico e i manufatti tradizionali, si rivolge ad adulti principianti e non

Sono aperte le iscrizioni per il corso di impagliatura rustica della sedia che l'Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova proporrà sabato 21 e domenica 22 gennaio.  Sotto la guida del maestro intrecciatore Fortunato Caruso, i partecipanti realizzeranno la  classica copertura “a busta” in carice palustre, un'erba conosciuta nella Bassa Romagna con la denominazione dialettale zlèna, utilizzata un tempo anche per la realizzazione di funicelle e legacci per i covoni del grano.

Durante il corso saranno fornite indicazioni sulla materia prima e sul suo reperimento e si visiterà la sezione del museo relativa al ciclo produttivo della carice, visionando i manufatti e le tecniche di lavorazione ottocentesca. Il corso, in linea con le attività didattiche del museo, finalizzate anche a tramandare e salvaguardare l’arte dell'intreccio del selvatico e i manufatti tradizionali, si rivolge ad adulti principianti e non, e prevede un massimo di cinque partecipanti, per garantire l’apprendimento approfondito della tecnica di esecuzione.

Il costo a persona è di 80 euro tutto compreso, con i due pranzi offerti dall'Associazione Culturale Civiltà delle Erbe Palustri. Questi gli orari: 9.30-12.30 e 14-17. Considerato il numero ristretto di posti a disposizione si consiglia di prendere contatti quanto prima.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Auto nel fosso, impatto violentissimo: grave uomo trovato a vagare in stato confusionale

    • Cronaca

      Rogo nella notte distrugge un'attrezzaia piena di utensili e materiali

    • Cronaca

      Trasporto pubblico locale: nasce l’Agenzia unica della mobilità romagnola

    • Cronaca

      Il mare mosso fa paura: allerta meteo per rischio mareggiate

    I più letti della settimana

    • Ridi, ridi che c'è Gene Gnocchi: un weekend da scaldare con Schiaccianoci, città sognate e giochi d'arte

    • Spettacoli, sport e autori: la nuova vita del ristorante a Milano Marittima

    • In duecento sul palco: Beppe Aurilia dà il via alla nuova rassegna di teatro per tutti

    • Massa Lombarda, al via i festeggiamenti per il patrono cittadino "San pêval di segn"

    • Il Caffè letterario di Lugo riapre i battenti dopo la pausa natalizia

    • Sette film per dire la verità: a Faenza tornano i docufilm del Masini

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento