L'arte dell'impagliatura delle sedie: un corso all'Ecomuseo delle Erbe Palustri

Il corso, in linea con le attività didattiche del museo, finalizzate anche a tramandare e salvaguardare l’arte dell'intreccio del selvatico e i manufatti tradizionali, si rivolge ad adulti principianti e non

Sono aperte le iscrizioni per il corso di impagliatura rustica della sedia che l'Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova proporrà sabato 21 e domenica 22 gennaio.  Sotto la guida del maestro intrecciatore Fortunato Caruso, i partecipanti realizzeranno la  classica copertura “a busta” in carice palustre, un'erba conosciuta nella Bassa Romagna con la denominazione dialettale zlèna, utilizzata un tempo anche per la realizzazione di funicelle e legacci per i covoni del grano.

Durante il corso saranno fornite indicazioni sulla materia prima e sul suo reperimento e si visiterà la sezione del museo relativa al ciclo produttivo della carice, visionando i manufatti e le tecniche di lavorazione ottocentesca. Il corso, in linea con le attività didattiche del museo, finalizzate anche a tramandare e salvaguardare l’arte dell'intreccio del selvatico e i manufatti tradizionali, si rivolge ad adulti principianti e non, e prevede un massimo di cinque partecipanti, per garantire l’apprendimento approfondito della tecnica di esecuzione.

Il costo a persona è di 80 euro tutto compreso, con i due pranzi offerti dall'Associazione Culturale Civiltà delle Erbe Palustri. Questi gli orari: 9.30-12.30 e 14-17. Considerato il numero ristretto di posti a disposizione si consiglia di prendere contatti quanto prima.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Due morti nella Panda nel fosso, il terzo fratello è ancora gravissimo in Rianimazione

  • Cronaca

    Malore fatale dopo il bagno, anziano perde la vita sulla battigia

  • Cronaca

    Schianto all'incrocio tra scooter e automobile: giovane in ospedale

  • Cronaca

    Incidenti in aumento, Spadoni: "Installare nuovi velox non basta"

I più letti della settimana

  • Dieci anni di Festival Naturae: arriva il concerto alla foce del Bevano

  • Ambiente e calamità naturali, i temi portanti di Lugocontemporanea

Torna su
RavennaToday è in caricamento