L'arte dell'impagliatura delle sedie: un corso all'Ecomuseo delle Erbe Palustri

Il corso, in linea con le attività didattiche del museo, finalizzate anche a tramandare e salvaguardare l'arte dell'intreccio del selvatico e i manufatti tradizionali, si rivolge ad adulti principianti e non

Sono aperte le iscrizioni per il corso di impagliatura rustica della sedia che l'Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova proporrà sabato 21 e domenica 22 gennaio.  Sotto la guida del maestro intrecciatore Fortunato Caruso, i partecipanti realizzeranno la  classica copertura “a busta” in carice palustre, un'erba conosciuta nella Bassa Romagna con la denominazione dialettale zlèna, utilizzata un tempo anche per la realizzazione di funicelle e legacci per i covoni del grano.

Durante il corso saranno fornite indicazioni sulla materia prima e sul suo reperimento e si visiterà la sezione del museo relativa al ciclo produttivo della carice, visionando i manufatti e le tecniche di lavorazione ottocentesca. Il corso, in linea con le attività didattiche del museo, finalizzate anche a tramandare e salvaguardare l’arte dell'intreccio del selvatico e i manufatti tradizionali, si rivolge ad adulti principianti e non, e prevede un massimo di cinque partecipanti, per garantire l’apprendimento approfondito della tecnica di esecuzione.

Il costo a persona è di 80 euro tutto compreso, con i due pranzi offerti dall'Associazione Culturale Civiltà delle Erbe Palustri. Questi gli orari: 9.30-12.30 e 14-17. Considerato il numero ristretto di posti a disposizione si consiglia di prendere contatti quanto prima.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Scontro con un'auto: centauro trasportato al Bufalini con l'elimedica

    • Incidenti stradali

      Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un palo della luce

    • Cronaca

      Spaventapasseri per tutti i gusti alla Sagra delle Alfonsine - foto

    • Cronaca

      Candiano, La Pigna: "Ritardo inaccettabile, 220 milioni di euro fermi da tre anni"

    I più letti della settimana

    • Vino in centro, sposalizio in mare e Inferno a teatro: il weekend è un Baccanale di gusto e tradizione

    • Buongiorno Ceramica, botteghe aperte e laboratori per riscoprire la tradizione

    • Degustazione di Franciacorta e Pignoletto al Chicco d’Oro

    • Torna la festa dei più piccoli con "La città dei bambini"

    • "Ancora favole e altre figure” inaugura la mostra di Marilena Benini

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento