Manovre salvavita e screening: una giornata a tutta salute con Cuore e territorio

  • Dove
    Quartiere Alberti
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 20/09/2015 al 20/09/2015
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Divertirsi e fare prevenzione. Passare una bella giornata e imparare a salvare vite umane, compresa la propria. Tutto questo sarà possibile domenica 20 settembre durante l'undicesima edizione della festa del quartiere Alberti a Ravenna, organizzata dall’associazione Noi Per Ravenna. 

Grazie all'associazione “Cuore e territorio" sarà possibile usufruire di un servizio gratuito di screening cardiologico e partecipare ad un corso di primo soccorso per imparare le manovre di disostruzione delle vie aeree.
Per l'occasione l'associazione Cuore e Territorio, nata nel 1997 come “Amici della Cardiologia di Ravenna" con l'obiettivo di prevenire le malattie cardiologiche e presieduta da Giovanni Morgese con vicepresidente Massimo Margheri, direttore di Cardiologia e dell'Utic dell'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna, mette a disposizione alcuni dei suoi esperti per informare e dare un aiuto concreto contro una patologia diffusissima (le cardiopatie sono la prima causa di morte e invalidità permanente nei Paesi occidentali) e un tipo di incidente domestico altrettanto frequente fra i più piccoli. 

Lo screening cardiologico sarà effettuato dai dottori Federica Giannotti, Matteo Aquilina e Alessandra Semino all’interno di uno studio medico itinerante offerto in comodato d’uso gratuito dal Centro Medico Fisios. Una seconda postazione sarà posta all’interno della sede della Confesercenti per l’intera giornata allo scopo di effettuare elettrocardiogramma e misurazione della pressione. Il progetto è prezioso: offrire una diagnosi precoce di eventuali malattie cardiovascolari. Alla festa verrà offerto gratuitamente anche uno screening della fibrillazione atriale (una delle aritmie più comuni e una delle principali cause di ictus cerebrale) che si effettua in pochi secondi grazie a uno strumento innovativo, il Mydiagnosick offerto da Cardionext.

A tenere il corso di primo soccorso per imparare le manovre di disostruzione delle vie aeree, utili spesso a salvare un bambino da soffocamento, saranno Stefano Pace, istruttore, e la dottoressa Alessandra Semino, dirigente medico del pronto soccorso e medicina d’urgenza Area Vasta Romagna, presidio ospedaliero di Ravenna. Ci si può iscrivere al corso compilando l’apposito modulo sul sito www.cuoreeterritorio.org. 
Infine durante la festa del quartiere Alberti saranno proiettate alcune interviste video, realizzate in collaborazione con Romagnamamma.it, a cardiologi ed esponenti politici della città che parleranno dell’importanza dei corretti stili di vita, del bisogno di una maggiore diffusione dei defibrillatori, di quanto sia fondamentale la prevenzione. Tra i politici hanno già dato la loro adesione l’assessore comunale al Bilancio Valentina Morigi, l’assessore comunale alla Sicurezza Martina Monti, il capogruppo di Forza Italia Alberto Ancarani, il capogruppo di Lista per Ravenna Alvaro Ancisi, il capogruppo di Federazione della Sinistra Diego Rubboli e il Movimento 5 Stelle con Pietro Vandini.
 

Per info e contatti: 
www.cuoreeterritorio.org
info@cuoreeterritorio.org
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Apriti cielo", le confessioni minime di due steward al servizio di Sua Maestà

    • Gratis
    • 23 luglio 2020
    • Sala Malva Nord

I più visti

  • "Lo chiamavano Trinità": i 50 anni del cult e le sue poco conosciute origini lughesi

    • solo oggi
    • 4 luglio 2020
    • Arena del Carmine
  • Il tour di Francesco de Gregori fa tappa a Cervia per un concerto

    • 25 luglio 2020
    • piazza Garibaldi
  • "Potente di Fuoco e altri disegni”. A palazzo Rasponi le opere di Ericailcane

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 12 luglio 2020
    • Palazzo Rasponi dalle Teste
  • Tornano a Cervia "I Mille di Sgarbi"

    • Gratis
    • dal 4 al 12 luglio 2020
    • Magazzini del Sale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento