Dalla Sicilia alla Yakutia: un viaggio tra cultura e scacciapensieri

Mercoledì 25 aprile, dalle ore 21, il Cinema Arci Gulliver di Alfonsine propone un evento di cinema e musica sicuramente originale, dedicato ad uno degli strumenti più antichi e diffusi al mondo, lo scacciapensieri, detto “marranzano” in siciliano.

La serata prevede la proiezione del film documentario “The strange sound of happiness” di e con Diego Pascal Panarello, che è presente in sala per incontrare il pubblico, e che nel corso dell'evento suona il “marranzano”, lo strumento che ha rappresentato una svolta nella sua vita e che lo ha spinto a partire dall'assolata Sicilia per raggiungere le pianure siberiane della Yakutia, dove lo scacciapensieri è uno strumento spirituale e simbolo nazionale.

Questo viaggio, fisico, mentale, spirituale al tempo stesso, è raccontato in modo ironico e creativo nel film, rappresentando un'occasione più unica che rara per scoprire il mondo sconosciuto della Yakutia, con i suoi personaggi indimenticabili, e uno strumento dal suono ipnotico e ancestrale come lo scacciapensieri.

Ingresso unico € 6,00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Bugo arriva in concerto a Ravenna

    • 24 aprile 2020
    • Bronson di Madonna dell'Albero
  • Si corre l'Ecomaratona del Sale di Cervia, un percorso suggestivo tra spiaggia e saline

    • dal 4 al 5 aprile 2020
    • Fantini Club
  • “Due artisti molto ricercati” la mostra di Vincenzo Auciello e Giorgio Esposito

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 31 marzo 2020
    • Terme Beach Resort di Punta Marina
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento