Donne, eroine invisibili. Una visita che racconta storia, arte e mito

Giovedì 8 marzo, in occasione della Festa della donna, alle 16.00 il Palazzo Milzetti di Faenza presenta la visita guidata Eroine invisibili... La condizione della donna, tra mito e realtà, con ingresso gratuito per le donne.
Apertura del museo 8.30 - 18.30, ultimo ingresso alle 18.

Per la giornata dedicata alle donne, il museo propone un percorso al femminile nel repertorio delle sue decorazioni e della sua storia, volto ad evocare le figure susseguitesi nei secoli tra le stanze di questa antica dimora neoclassica.
Un itinerario in cui le storie di dee, vestali e maghe si incrociano con le vite di donne, mogli e madri realmente vissute: nobili delle varie casate che ne hanno avuto la proprieta', presenze storiche e reali, vere protagoniste dell'epoca, prima tra tutte Giacinta Milzetti.

Le loro storie si alternano a quelle delle figure fissate sulle decorazioni murali, pitture e stucchi: tra esse, dee come Minerva, Venere, Teti, Giunone, Diana, Proserpina, ma anche donne amate da dei ed eroi, tra le quali Briseide, Leda, Dafne, Europa. Mito e realtà, decorazioni e storia offrono uno spaccato dell'universo femminile nelle sue innumerevoli declinazioni.

La visita è a cura dei Servizi Educativi del Museo fino ad esaurimento posti disponibili.

L'iniziativa viene ripetuta domenica 11 marzo, apertura 12.30 - 18.30, ultimo ingresso alle 18.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Un Natale tutto da pattinare sulla grande pista di ghiaccio in piazza

    • dal 23 novembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Piazza Kennedy

I più visti

  • Sogni e visioni a Natale: le spettacolari videoproiezioni di "Ravenna in Luce"

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar, San Vitale e Battistero degli Ariani
  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Una serata naturista con sauna, bagno turco e docce emozionali

    • solo domani
    • 15 dicembre 2019
    • centro Driadi
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento