Barche, bici e fenicotteri: un tour nel Delta del Po

Sabato 13 aprile e domenica 14 aprile alle ore 16 partirà dal Cubo Magico “in barca nel cuore del Delta del Po”, escursione guidata in barca elettrica sulle acque del torrente Bevano per immergersi nei paesaggi di Ortazzo e Ortazzino affiancati da una guida ambientale del centro. A tutti i partecipanti sarà fornito un binocolo e la possibilità di prenotare un cestino da picnic curato dall’agriturismo La Casina da consumare negli spazi verdi del centro visite.

Il Museo NatuRa di Sant'Alberto organizza due tour attraverso la porzione meridionale delle Valli di Comacchio. 
Si parte dal Museo e ci si addentra lungo gli argini a balcone sulla valle permettendo la scoperta di paesaggi e l’osservazione di molte specie botaniche e animali che popolano la zona, partendo dai fenicotteri che tingono di rosa le acque di questa area naturalistica passando poi per moltissime altre specie che si avrà il piacere di osservare e riconoscere grazie alle esperte guide ambientali escursionistiche e all’uso del binocolo fornito dal Museo.
Sabato 13 aprile alle ore 15.30 partirà il primo tour, in tarabusino, piccolo pulmino che si riesce ad addentrare per 11 km nell’area naturale. Il secondo tour sarà in bicicletta e partirà domenica 14 aprile alle ore 10, arricchito dalla visita all’interno dell’oasi di Volta Scirocco e dalla possibilità di prenotare un cestino da picnic da consumare al rientro nel giardino del Museo.

Domenica 14 aprile alle ore 15 il Museo offre inoltre la possibilità di partecipare a un itinerario tra storia e natura ideato e organizzato insieme al comitato AcqueTerre in occasione del 170° anno della Trafila Garibaldina. L’appuntamento è presso Casetto Quattrocchi per poi essere condotti dalla guida ambientale e dalle esperte storiche del comitato all’interno di un percorso a piedi tra Bardello, Fiume Lamone e Pineta Bedalassona.

Il pomeriggio di domenica sarà arricchito inoltre dall’evento “scienza in gioco” che si svolgerà negli spazi del Museo NatuRa dalle ore 14 alle 18. Un evento tra scienza e curiosità con attività di osservazione e ricerca che si svolgono a ciclo continuo con la presenza costante di un esperto museale, per bambini dai 5 anni in su. Il laboratorio di NatuRa per l’occasione è allestito con diversi tavoli di scienza dedicati agli animali con l’analisi di diversi reperti grazie al supporto di microscopi ottici, stereoscopi e tutta la strumentazione del laboratorio didattico.

Sarà sempre possibile inoltre abbinare la visita al Museo all’attività gioco “Ci metto il becco a primavera”, una piccola caccia al tesoro da svolgere in autonomia nelle sale del Museo.

Entrambi gli eventi sono compresi nel prezzo del biglietto d’ingresso al Museo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Sagra della Cozza, musica e risotto del pescatore

    • Gratis
    • dal 19 al 28 luglio 2019
    • Marina di Ravenna
  • Giuseppe Giacobazzi è il super ospite della Sagra del Buongustaio

    • Gratis
    • dal 17 al 23 agosto 2019
    • Reda
  • Fuochi d'artificio spettacolari per la festa di Sant'Apollinare

    • Gratis
    • 22 luglio 2019
    • sette punti di sparo su tutta la costa ravennate
  • La buona cucina romagnola alla Sagra dello Strozzaprete

    • Gratis
    • dal 11 al 21 luglio 2019
    • campo sportivo di Savio di Cervia
Torna su
RavennaToday è in caricamento