Ravenna bella d'estate: Garden Circus, Paolo Belli, Notte Rosa e live sotto la luna

La Notte Rosa, il Festival Balamondo e Garden Circus sono gli eventi clou, ma il calendario ravennate è fatto di tanti appuntamenti che spaziano dalle visite, ai concerti

Città d'arte e lidi uniti per un'estate ricca di eventi. Concerti, spettacoli e grandi ospiti affollano il programma del Comune di Ravenna cercando di non far mai mancare il divertimento. Ravenna rilancia così la sua offerta culturale anche nella stagione calda con tante riconferme e qualche novità rispetto alle proposte del 2018.

Parlando dei mesi estivi, l'assessore al Turismo Giacomo Costantini afferma: "c'è stata una piacevole sorpresa per il turimo in città negli ultimi tre anni". Insomma, Ravenna vuole abbandonare i suoi vecchi abiti di città culturale che va in letargo durante l'estate e promuove un fitto calendario che porta spettacoli e musica nelle piazze del centro. Non mancanno le iniziative nei lidi grazie ai concerti e agli spettacoli dei burattini.

“Sono molto contento di questo ricco cartellone di iniziative – dichiara l’assessore Costantini – che vede un’intensa collaborazione tra pubblico e privato, all’insegna delle conferme ottenute dall’anno scorso con tante occasioni in più. Abbiamo infatti potenziato gli eventi della Notte Rosa e di tutti gli eventi tra centro storico e lidi, con un focus importante sui giovani e sui più piccoli. La città d'arte è cresciuta negli ultimi anni così diventa importante crescere anche la vivacità delle proposte, favorendo le iniziative dei privati. Siamo interventi anche sui lidi, favorendo questo confronto con gli imprenditori aggiungendo sei nuovi concerti  e un programma di Balamondo che entrerà maggiormente nelle attività di Lido di Savio”.

La Notte Rosa, Garden Circus e Balamondo

Momenti clou dell'estate nel Ravennate è inevitabilmente la Notte Rosa, con il live di Giusy Ferreri in piazza Dora Markus a Marina di Ravenna, ma ci sono anche mercatini ed altri show nel lido, mentre a Marina Romea va in scena il Food Music Festival e a Lido Adriano si svolge una serata di cabaret. Una tre giorni di festa (dal 5 al 7 luglio) che coinvolge tutta la costa ravennate e romagnola.

In città però non si sta a guardare. Infatti proprio sabato 6 e domenica 7 luglio ai Giardini Speyer di Ravenna torna con la seconda edizione Garden Circus, un festival del circo contemporaneo nel centro della città. Tra festose parate, laboratori di circo per bambini, salotti con gli artisti e spettacoli serali, il divertimento sarà di casa nell'area verde vicina alla chiesa di San Giovanni Evangelista.

Un altro atteso ritorno è quello del Balamondo World Music Festival (3 agosto) a Lido di Savio con Mirko Casadei e l'Orchestra Casadei che omaggiano le caldi notti estive. Ospite speciale del festival è Paolo Belli che fa tappa in piazza Sorrivoli con il tour che celebra i suoi 30 anni di successi. Oltre alla grande serata a Lido di Savio arrivano anche tre eventi satellite che accompagnano la bella stagione con concerti che spazione dal jazz al folk romagnolo.

Notti di musica e spettacolo

Non solo i grandi eventi. Infatti l'estate ravennate, sia in città che sui lidi, è costellata da una moltitudine di eventi. In città sono tre le piazze chiamate ad animare le serate del centro. In piazza San Francesco si prospetta un'estate ricca di musica con tante rassegne attive. Sei date (dall'11 luglio all'11 agosto) sono suddivise fra musical, rock e jazz con il Caffè Palumbo Music Live; dal 19 luglio riparte con otto appuntamenti Sotto le stelle di Galla Placidia, fra bluse olk e musica italiana; Romagna Viva propone tre serate dedicate alla cultura romagnola (22, 27 e 29 luglio); infine 5 appuntamenti  si dividono in eventi fra teatro e musica (dal 23 luglio al 5 agosto) passando dall'operetta al musical.

La musica live trova casa anche in piazza Unità d'Italia (dal 4 luglio al 5 settembre), tra soul, folk e raggae e con una speciale serata open mic (11 luglio) dove le persone dal pubblico potranno cantare liberamente.
Invece il 15 luglio, il 12 e il 19 agosto, la piazzetta viene animata dagli spettacoli della rassegna Burattini alla Riscossa, mentre l'8 e il 22 luglio le "teste di legno" saranno ai Giardini Speyer.

Non poteva poi mancare la musica in piazza del Popolo. Dal 3 luglio al 1° settembre sono in programma ben 15 serata con gruppi e artisti romagnoli che, ogni mercoledì e domenica, animano la piazza centrale di Ravenna tra funk, rock e jazz all'interno della kermesse Popolo della Musica.

Nei lidi ravennati lo show continua con altri importanti eventi. I Concerti all'alba svegliano con tre appuntamenti Lido di Savio, mentre i Concerti al Plenilunio illuminano le serate nei lidi nord. A questi eventi si aggiunge lo show Parole Note live,  il reading innovativo di Giancarlo Cattaneo e Maurizio Rossato che prende vita il 16 luglio alla Centrale Enel Teodora di Porto Corsini.

Visite, mercatini e negozi aperti

Da fine giugno fino alle fine di agosto, le piazze e i luoghi più suggestivi della città sono pronti ad accogliere cittadini e turisti con Ravenna Bella di Sera. Un caleidoscopio di appuntamenti per incontrare tutti i gusti, coniugando e alternando tradizione e avanguardia, ambienti naturali e monumenti, spettacoli di spessore e più leggeri, musica classica e moderna, senza dimenticare laboratori e gli incontri per i bambini e le visite guidate serali di Mosaico di Notte alla scoperta della città dei mosaici e dell'area di Classe.

Il venerdì sera viene riconfermata l’apertura dei negozi del centro fino alle 23.00, così come la presenza degli stands - realizzati da hobbisti e creativi - del mercatino Fatto Ad Arte. 

Tornano i percorsi di Mosaico di Notte che da oltre venti anni aprono nelle ore serali, a tutti i turisti ed estimatori dell’arte, i monumenti più belli della città.

Dal 2 luglio al 30 agosto (ogni martedì, mercoledì e venerdì, dalle 21 alle 23) le visite guidate toccano ben quattro monumenti UNESCO: la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia, la Basilica di Sant'Apollinare in Classe e da quest'anno anche il Mausoleo di Teodorico.

Gli itinerari poi si allargano fino a comprendere anche l'Antico Porto di Classe, la Domus dei Tappeti di Pietra, la Cripta Rasponi e i Giardini Pensili, il Museo Nazionale di Ravenna e il museo Classis Ravenna.

Gli itinerari

Martedì
Orario: 20.40 (ritrovo) | 21.00 (partenza)
Domus dei Tappeti di Pietra, Museo Nazionale, Basilica di San Vitale e Mausoleo di Galla Placidia

Mercoledì
Orario: 20.40 (ritrovo) | 21.00 (partenza)
Mausoleo di Teodorico e Museo Classis Ravenna

Venerdì
Orario: 20.40 (ritrovo) | 21.00 (partenza)
Itinerario 1: Cripta Rasponi e Giardini Pensili, Basilica di San Vitale e Mausoleo di Galla Placidia, Domus dei Tappeti di Pietra
Itinerario 2: Antico Porto di Classe e Basilica di Sant'Apollinare in Classe

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Sangue sulle strade: travolto da un'auto muore sul colpo, grave l'automobilista

  • Attimi di terrore nella notte: accoltellato e lasciato esanime in strada

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Scoppia l'incendio nell'officina meccanica, mobilitati i vigili del fuoco

Torna su
RavennaToday è in caricamento