Full immersion nella cultura ravennate con cena dantesca

In occasione della Giornata Nazionale dei Parchi Letterari (21 ottobre 2018) il Parco Letterario Terre di Dante organizza uno speciale tour di 2 giorni tra le storiche bellezze di Ravenna.

Si comincia sabato 20 ottobre con il ritrovo alle ore 10.00 in via Baccarini davanti alla Classense per una visita guidata a una delle più prestigiose biblioteche Europee. Pranzo libero.

Alle ore 15.00 ritrovo davanti al MAR in via di Roma per una visita guidata alla mostra "?War is over" che offre la possibilità di ammirare, oltre al mitico monumento funebre a Guidarello Guidarelli, anche opere di Rubens, Picasso, De Chirico, Burri, Warhol e molti altri. Il pomeriggio proseguirà con una visita alla straordinaria collezione dei Mosaici Contemporanei dei Museo d'Arte della Città.

Alle ore 20.00, nella Casa del Mutilato di Piazza Kennedy, al Salone dei Mosaici di recente inaugurazione, cena a tema dantesco da un'idea di Libero Asioli su ricerche storico-letterarie di Ivan Simonini. Il menù prevede: funghi crudi pepe e aglio, zuppa di farro, anguilla affogata, tortino di datteri e fichi al cardamomo, mele grandi e susine piccole, focaccia calda di gran di spelta, vino bianco vernaccia e acquacheta. Peri i curiosi si allegano le relative ricette e le notizie filologico-letterarie su ognuna delle portate.

Domenica 21 ottobre ritrovo alle ore 10.00 in Piazza del Popolo e passeggiata in centro verso Sant'Apollinare Nuovo dove il professor Ivan Simonini introdurrà la giornata con una intervento sul rapporto profondo tra Dante e la città di Ravenna. Poi visita guidata nel Battistero della Cattedrale, in San Vitale e in Galla Placidia. Pranzo Libero.

Alle ore 15.00 visita guidata alla Zona Dantesca: Mausoleo di Dante, Quadrarco di Braccioforte, Chiostri del Convento e Basilica si San Francesco.

Ultimo appuntamento del pomeriggio, verso le ore 16.00, di nuovo al Salone dei Mosaici, dove il professor Simonini presenterà il suo libro "I mosaici ravennati nella Divina Commedia" conversando su 20 immagini musive (a schermo) che colpirono così profondamente l'immaginario di Dante da uscir poi perfettamente descritte nei versi del Poema e spiegando ognuno degli accostamenti versi-immagine, non senza concludere l'incontro illustrando brevemente anche le significanze dantesche dei quattro grandi mosaici del Salone realizzati tra 1940 e 1942: riportati alla luce solo recentemente, costituiscono il più significativo ciclo musivo parietale ravennate dopo i Mosaici Bizantini. Al termine sarà servito ai partecipanti un aperiWine.

Per prenotare la partecipazione al tour o anche solo alla cena dantesca di sabato sera, telefonare a 320-4603033 o inviare una mail a: info@terredidante.it.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • "Rumore di acque", l'avvincente monologo di Marco Martinelli ritorna al Festival

    • solo domani
    • 5 luglio 2020
    • Rocca Brancaleone

I più visti

  • "Lo chiamavano Trinità": i 50 anni del cult e le sue poco conosciute origini lughesi

    • solo oggi
    • 4 luglio 2020
    • Arena del Carmine
  • Il tour di Francesco de Gregori fa tappa a Cervia per un concerto

    • 25 luglio 2020
    • piazza Garibaldi
  • "Potente di Fuoco e altri disegni”. A palazzo Rasponi le opere di Ericailcane

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 12 luglio 2020
    • Palazzo Rasponi dalle Teste
  • Tornano a Cervia "I Mille di Sgarbi"

    • Gratis
    • dal 4 al 12 luglio 2020
    • Magazzini del Sale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento