Giacomo Toni, Farnedi, Moder e tanti altri nel minifestival di "Brutture Moderne"

Sabato 4 gennaio, dalle 21.00, al CISIM di Lido Adriano si tiene il primo appuntamento dell’anno con un concerto corale, dedicato all’etichetta romagnola Brutture Moderne.

Brutture Moderne Social Club riunisce in una sola serata parte degli artisti prodotti. Sul palco del CISIM arriva l’orchestra composta da Giacomo Toni, Francesco Giampaoli, Enrico Farnedi, Darmamusic, Moder, Cacao, Manuel Pistacchio, Diego Sapignoli, Max Penombra feat. Le visioni di Cody.

Il concerto raggruppa i brani dei singoli artisti che saranno ri-arrangiati per l’occasione in una visione di concerto collettivo.

L’evento è una celebrazione della preziosa collaborazione tra il Centro Culturale CISIM con Francesco Giampaoli e la sua etichetta musicale. Dal 2010, anno della sua apertura, il Centro ha ospitato concerti e progetti con una direzione artistica a quattro mani, volta alla promozione di artisti locali e internazionali, in un’ottica di offerta musicale alta e altra, che spazia dalla musica cantautorale a quella strumentale o d’autore.

Durante la serata selezioni musicali a cura di Borguez.

Contributo soci a partire da 6 euro – Ingresso riservato ai soci AICS 2019/20.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dal palco di Sanremo a quello del Bronson: Bugo in concerto

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • Suoni e colori: va in scena la "Mascherata di Carnevale"

    • solo domani
    • Gratis
    • 20 febbraio 2020
    • Palazzo Rasponi dalle Teste
  • Il Duo Alterno interpreta la musica di Morricone e altri grandi maestri

    • 23 febbraio 2020
    • Ridotto del Teatro Masini

I più visti

  • Dal palco di Sanremo a quello del Bronson: Bugo in concerto

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Musica, mercatini e piatti della tradizione alla Sagra della Seppia

    • dal 17 al 22 marzo 2020
    • centro commerciale di Pinarella
  • Gastronomia, vino, musica e riti antichi con i “Lòm a Merz”

    • 1 marzo 2020
    • Torre di Oriolo dei Fichi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento