Gli esperti "fanno rete" per proteggere le tartarughe marine

Una "rete" a tutela delle tartarughe marine. L'associazione TAO di Porto Garibaldi e il centro CESTHA presentano al pubblico un progetto congiunto.

L'appuntamento è per giovedì 22 agosto alle ore 18.00 presso il bagno Marisa di Marina Romea, dove i responsabili del gruppo di ricerca TAO - Turtles of the Adriatic Organization che si occupa di tartarughe marine nel Ferrarese e i ricercatori di CESTHA, centro recupero per la fauna marina con sede a Marina di Ravenna presentano al pubblico i progetti congiunti attivi a tutela di tartarughe e delfini lungo le coste nel nord della regione. 

Il binomio è il primo passo per la costituzione di una vera e propria rete che riunisca tutta una serie di competenze in materia, un team di biologi e ricercatori in grado di garantire la massima efficacia nella gestione delle diverse problematiche che colpiscono questi splendidi animali. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Campane tibetane e meditazione, la magia del bagno sonoro

    • 28 ottobre 2019
    • Fraternità San Damiano
  • Il Bello dell’Italia a Ravenna: spazio a scienza, ai mosaici e alla lettura dantesca di Martinelli

    • solo domani
    • Gratis
    • 22 ottobre 2019
    • sala Muratori della Biblioteca Classense
  • Si parla delle tracce romane sull'Adriatico con il professor Frank Vermeulen

    • solo oggi
    • 21 ottobre 2019
    • aula Bovini di Casa Traversari

I più visti

  • Il regno dei gatti: torna a Ravenna la mostra felina internazionale

    • dal 2 al 3 novembre 2019
    • Pala de Andrè
  • Tante bontà da gustare alla Sagra della lasagna al forno

    • Gratis
    • dal 19 al 27 ottobre 2019
    • Circolo Polisportiva Massese
  • Calici di vino e buon cibo. Tutto pronto per “GiovinBacco in Piazza”

    • dal 25 al 27 ottobre 2019
    • centro storico
  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
Torna su
RavennaToday è in caricamento