Gli House Concert approdano a Faenza

  • Dove
    dipende dagli eventi
    Indirizzo non disponibile
    Faenza
  • Quando
    Dal 04/04/2016 al 10/04/2016
    dipende dagli eventi
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sabato 9 aprile gli House Concert arrivano anche a Faenza, grazie al Mei, per il Festival della Comunità Educante, che si terrà dal 4 al 10 aprile. 

Intanto prosegue il recruiting delle case dove si terranno i concerti dopo già tantissime adesioni pervenute. A poter ospitare House Concert sono tutte le famiglie faentine e gli spazi sociali che decidono di aprire le loro porte ai musicisti e al contempo ad amici e vicini, credendo nel valore educativo della musica e delle relazioni.
Sembra arrivare dal sogno americano, ma la dimensione della musica nello spazio privato di una casa appartiene in realtà da secoli alla tradizione popolare, vanto dei tanti dialetti del Bel Paese. Da anni l’House Concert ammicca alle sue origini d’oltreoceano, consapevole della propria radice italiana e propone live di musicisti apprezzati fuori dai luoghi-circuiti dei concerti.

“Eccoci qui dunque – spiegano gli organizzatori dell’evento -, portatori sani di musica, in una sera di primavera in giardino, nell’intimità di un salotto, nello spazio condiviso di un cortile, nella quotidianità di una taverna, nell’atmosfera di una galleria d’arte, in luoghi di “altro fare”. “E lì dove portiamo musica raccogliamo una piccola comunità emozionale creando un luogo nuovo, l’House Concert. Perché è così che ci piace definirci: creatori di luoghi di senso per l’arte e l’incontro". 

Ecco le prime 10 famiglie e spazi sociali e musicisti che hanno aderito:

Presso la Famiglia Patuelli si esibira’ il cantautore Mud, vincitore di Voci per la Liberta’ e appena uscito con il disco d’esordio nella collana Mi Sento Indie. Dalla Famiglia Assirelli si esibirà  il nuovo cantautore emergente Frisino, apprezzatissimo sul web, mentre presso la Famiglia Tampieri si esibirà  un altro cantautore Daniele Isola. Si arriva poi alla Famiglia Bandini dove si terra’ lo spettacolo del cantautore Il sogno della Crisalide, mentre presso la Famiglia Santandrea si esibirà Salamone, un altro cantatuore in voga tra le piu’ giovani leve.

Tra gli spazi sociali si arriva presso il Rione Verde dove ci saranno i folkers A3 Apulia Project e Presso il Rione Bianco dove si esibirà Il Trio Insolito. Infine, a Kaleidos si esibiranno gli Ochtopus e alla Corte Giangrandi si terra’ lo spettacolo 150 la gallina canta. Apertura al pomeriggio presso le Case Popolari Acer di Via Corbari e Via Fornarina con i Voina Hen in chiace acustica tra i talenti indie emersi dall’ultimo X Factor.

Le famiglie e gli spazi interessati possono contattare: Michele Dotti, mikuel.dotti@icloud.com; 333 2122538

Per informazioni sugli artisti e per altri artisti interessati a partecipare contattare: Giordano Sangiorgi, giordano.sangiorgi@audiocoop.it; 349 4461825

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • 40 musicisti per una serata dedicata a De Andrè

    • solo domani
    • 22 gennaio 2019
    • Cinema Teatro Europa
  • Il "Sindacato dei sogni" dei Tre allegri ragazzi morti fa tappa a Ravenna

    • 16 febbraio 2019
    • Bronson di Madonna dell'Albero
  • Paolo Benvegnù in live tra immagini e opere d'arte

    • Gratis
    • 23 gennaio 2019
    • Teatro Binario di Cotignola

I più visti

  • Meraviglie sulla spiaggia con il Presepe di Sabbia

    • dal 8 dicembre 2018 al 20 gennaio 2019
    • spiaggia libera adiacente la Diga Foranea sud - Marina di Ravenna
  • Nasce a Ravenna il "Salotto dei lettori"

    • Gratis
    • 24 gennaio 2019
    • Circolo "Al Camino"
  • Spettacoli, mercatini, cappelletti e sabadoni per la festa di San Pêval di segn

    • Gratis
    • dal 17 al 26 gennaio 2019
    • sedi varie - vedi programma
  • Un open day tra cavalli e natura per scoprire la vita del maneggio

    • solo oggi
    • Gratis
    • 20 gennaio 2019
    • sede del Circolo Ippico Ravennate
Torna su
RavennaToday è in caricamento