"I love paper", mondi di carta da esplorare e con cui giocare al museo

Si chiama “I love paper. Mondi di carta in gioco” la nuova mostra animata per famiglie che Immaginante – Laboratorio museo itinerante ha in programma dal 1 febbraio al 1 marzo al Mar – Museo d’arte della città di Ravenna (via di Roma 13). Il progetto è realizzato con il Comune di Ravenna, assessorato Istruzione e Infanzia. La mostra rientra nella seconda edizione della rassegna “Il Mar dei Bambini”.

La mostra è dedicata ai bambini dai due ai dieci anni accompagnati dagli adulti ma è consigliata a tutti. Il tema è la carta come materiale straordinario che si presta a infiniti usi e trasformazioni. Bambini e adulti interagiscono con le installazioni alla scoperta di mondi fantastici e sensoriali da toccare, ascoltare, sperimentare e reinventare. Sono cinque le installazioni: “Cartacee variazioni” alla scoperta di sfumature tattili; “AttaccaStaccaRiattacca” per creare forme e figure utilizzando etichette e post-it; “CartaCanta” per esplorare le potenzialità sonore di strumenti musicali realizzati con carta e cartone di recupero; “Tutto fa l’abito” per inventare abiti e accessori fruscianti; “W la pizza!” per preparare gustosi collage per menù alla carta. A conclusione del percorso, è previsto il laboratorio “Animali in barchetta”. La mostra è arricchita da opere a tema create dagli artisti Agnese Baruzzi, Marilena Benini, Alessio Caruso, Angela Corelli, Giulia Guerra, Arianna Sedioli, Cristina Sedioli, Stefano Tedioli.
L’inaugurazione è in programma sabato 1 febbraio alle 11 (la partecipazione è gratuita ma esclusivamente su prenotazione): i partecipanti potranno godere di un percorso animato e intermezzi musicali con Tommy Ruggero alle percussioni.
Le visite animate per le famiglie si tengono il venerdì (turno unico alle 16.30) e di sabato e domenica con turni alle 10, 11, 14.30, 15.30 e 16.30. Per i nidi e le scuole dell’infanzia e primaria i turni sono il martedì e il mercoledì mattina a partire dalle 9 e il giovedì e il venerdì tutto il giorno con turni anche pomeridiani a partire dalle 13.30. Le visite durano un’ora e si prenotano al 334/2804710 (anche su WhatsApp, costo del biglietto 5 euro a persona, gratis insegnanti ed educatori).

Alla mostra è legata una rassegna di laboratori per famiglie che si tengono la domenica pomeriggio nell’aula didattica del Mar. Domenica 9 febbraio alle 15 è in programma “Mosaici di carta” a cura di Immaginante e in collaborazione con “Mobili in cartone” by Arcadia-Ravenna. I bambini dai 3 agli 8 anni lavoreranno con ritagli di cartone recuperati e reinterpretati in chiave musiva. Domenica 16 febbraio alle 15, per chi ha tra i 4 e i 10 anni, c’è “Ombre…mostruose!”: Agnese Baruzzi, illustratrice a autrice di libri per ragazzi, proporrà ai partecipanti di inventare personaggio di carta da proiettare su parete. Domenica 23 febbraio alle 15, consigliato dai tre agli otto anni, è il laboratorio “Magnifici strappi” con la narratrice Cristina Sedioli, che proporrà un racconto animato con tecniche multimediali, liberamente ispirai alle opere di Mimmo Rotella. Domenica 1 marzo alle 15 l’artista Angela Corelli terrà “Ravenna di carta”, dove i bambini dai 6 ai 10 anni useranno collega e pennellate per creare porte e portoni, giardini e balconi. I laboratori si prenotano al 334/2804710 e costano 10 euro a bambino.

Legati alla mostra sono anche tre eventi speciali che si tengono nella Casa Atelier di Immaginante, in via Carrari 19 a Ravenna. Per gli adulti, sabato 8 febbraio dalle 16 alle 18.30 è in programma il workshop, con aperitivo a tema, “Teatrini di carta”. Alessio Caruso e Arianna Sedioli, ispirandosi ad alcune opere pittoriche, insegneranno ai partecipanti come costruire teatrini leggeri e smontabili con la carta, utili come sfondo per inventare storie. Il costo è di 25 euro comprensivi di aperitivo (20 per chi accompagnerà le proprie classi alla mostra). Per bambini e genitori insieme, invece, sabato 22 febbraio alle 15.30 è in programma “Teatrini di carta”, un laboratorio per la costruzione di un kit per assemblare teatrini ispirati a Calder, Picasso e Warhol. Consigliato dai 3 ai 10 anni, prevede anche una merenda bio. Sabato 29 febbraio alle 15.30 è la volta di “Giardini di carta”: l’artista Marilena Benini presenterà le sue opere in forma narrata, proponendo la costruzione di piccoli mondi botanici utilizzando sagome di carta. Entrambi i laboratori vanno prenotati al 334/2804710 e costano 15 euro a bambino, comprensivi di una merenda bio.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • "I love paper", mondi di carta da esplorare e con cui giocare al museo

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 marzo 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • “Due artisti molto ricercati” la mostra di Vincenzo Auciello e Giorgio Esposito

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 31 marzo 2020
    • Terme Beach Resort di Punta Marina

I più visti

  • Rinviato il concerto di Bugo

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Annullata la Sagra della Seppia

    • dal 17 al 22 marzo 2020
    • centro commerciale di Pinarella
  • Gastronomia, vino, musica e riti antichi con i “Lòm a Merz”

    • 15 marzo 2020
    • Torre di Oriolo dei Fichi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento