Il cinema "di campagna" omaggia Pupi Avati con il film "Tutti defunti tranne i morti"

Torna la rassegna cinematografica "Ogni campagna è illuminata" nelle località cervesi.

Una seconda edizione che l'organizzazione ha deciso di dedicare la rassegna al regista bolognese Pupi Avati.

Martedì 30 luglio alle 21.00, a Savio, nel giardino della sala prove in via Martiri Focaccia 16, si tiene la prioezione del film "Tutti defunti tranne i morti", la prima della serie, che prosegue con appuntamenti a Villa inferno il 6 agosto, a Montaletto il 20 agosto e a Pisignano il 27 agosto. 
 
Tutti defunti... Tranne i morti, è un film di Pupi Avati del 1977 con Gianni Cavina, Carlo Delle Piane, Francesca Marciano, Valentino Macchi, Bob Tonelli. Nel castello dei marchesi Zanetti un antico volume contiene una profezia: chi ucciderà i membri della nobile famiglia troverà un tesoro. Cominciano una lunga serie di delitti che l'inetto detective Martini cercherà di risolvere.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una serata a caccia di fantasmi tra i luoghi "infestati" di Romagna

    • 1 febbraio 2020
    • ritrovo a Villa Laderchi (La Rotonda)
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • solo domani
    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Grandi successi e tante sorprese: Massimo Ranieri torna a incantare Ravenna

    • 11 febbraio 2020
    • Teatro Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento