Il Cisim festeggia i suoi 9 anni con la musica di Forelock & Arawak e Dj Lugi

  • Dove
    Cisim di Lido Adriano
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 06/12/2019 al 06/12/2019
    21.30
  • Prezzo
    6 euro per i soci Aics
  • Altre Informazioni

Venerdì 6 dicembre il Centro Culturale CISIM di Lido Adriano compie 9 anni, e per l’occasione si svolge il Cisim BDay Party con i live di Forelock & Arawak, Dj Lugi e il djset di Dj Nersone aka Ciccio B.

Forelock, al secolo Alfredo Puglia, figlio d’arte, fin da piccolo studia musica, ed è proprio l’amore per la musica a 360° che lo porta, nel 2008, ad entrare in contatto con la famiglia Arawak, una delle realtà reggae più forti della Sardegna nata nel 2003. In breve tempo Forelock diventa frontman della band e dimostra di essere una tra le voci più promettenti del panorama in levare italiano: grazie a numerose collaborazioni nate in seguito ai suoi molteplici viaggi in Giamaica, si conquista il titolo di “Top Singa” nella comunità reggae nazionale ed europea.
Nel 2013 entra a pieno titolo nel progetto DubFiles, curato dal noto produttore e dubmaster italiano Paolo Baldini, grazie al quale intraprende rapporti collaborativi con giovani artisti della scena europea come Mellow Mood e Sr. Wilson.
A fine 2015 pubblica per La Tempesta Dub il proprio debutto sulla lunga distanza a nome Forelock & Arawak, intitolato "Zero", il disco esalta la sua straordinaria vocalità e vede la partecipazione di grandi nomi del reggae internazionale come Steel Pulse, Dennis Bovell e Juba Lion. La tournée che segue li porta ad esibirsi sui palchi dei maggiori eventi reggae italiani ed europei, e ad essere chiamati come ospiti speciale di tour internazionali assieme a stelle del firmamento giamaicano come Luciano, Johnny Osbourne, Assassin AKA Agent Sasco e Randy Valentine.
Ad ottobre 2018, Forelock & Arawak pubblicano il loro secondo lavoro discografico: "To The Foundation", per La Tempesta Dub e prodotto ancora da Paolo Baldini, anticipato dai singoli "Roots & Culture" e "Islander Taking Over".

Luigi Pecora conosciuto perlopiù come DJ Lugi, classe 1969, è un rapper, dj e beatmaker etiope naturalizzato italiano.
È considerato uno dei più importanti promotori della cultura hip hop e dell’underground rap italiano, avendo contribuito sia alla nascita sia alla diffusione di tale cultura nella penisola. Appartenente alla cosiddetta golden age degli anni ’90, può vantare collaborazioni con i maggiori esponenti della scena del periodo, come Neffa, Fritz da Cat, El Presidente, Kaos One, Inoki e Fabri Fibra, solo per citarne alcuni; continua ad essere attivo nell’ambiente underground, ritrovandosi anche al fianco di artisti internazionali come MF Doom o dei De La Soul. Per CISIM BDAY PARTY farà uno showcase tra rap e selezioni musicali, sarà il vero Maestro di Cerimonia della serata con il suo talento, l’energia e la sua esperienza sia sui piatti con vinili e scratch e sia al mic con le sue pregiate liriche old school.

A seguire party con Dj Nersone aka Ciccio B.

Apertura porte ore 21.30 / Inizio live ore 22.30
Contributo soci a partire da 6 euro – Ingresso riservato ai soci AICS 2019/20.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Il tour di Francesco de Gregori fa tappa a Cervia per un concerto

    • 25 luglio 2020
    • piazza Garibaldi
  • Rinviato il concerto di Massimo Ranieri a Cervia

    • 11 luglio 2020
    • Piazza Garibaldi
  • Dente in concerto al Parco Archeologico di Classe

    • 10 luglio 2020
    • Parco Archeologico di Classe

I più visti

  • Il tour di Francesco de Gregori fa tappa a Cervia per un concerto

    • 25 luglio 2020
    • piazza Garibaldi
  • "Potente di Fuoco e altri disegni”. A palazzo Rasponi le opere di Ericailcane

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 12 luglio 2020
    • Palazzo Rasponi dalle Teste
  • Tornano a Cervia "I Mille di Sgarbi"

    • Gratis
    • dal 4 al 12 luglio 2020
    • Magazzini del Sale
  • Rinviato il concerto di Massimo Ranieri a Cervia

    • 11 luglio 2020
    • Piazza Garibaldi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento