Il coro Jubilitate per il primo dei "Concerti con degustazione"

Domenica 15 settembre alle 11 presso la Chiesa dell’ Osservanza di Brisighella (via Cicognani, 37) è previsto il primo appuntamento dei "Concerti con degustazione" organizzati dall'Associazione Musicale L. Varoli con il patrocinio del Comune di Brisighella, in collaborazione con la Proloco di Brisighella. Al termine del concerto verrà offerta una degustazione a cura di Terra di Brisighella. Ingresso tre euro.

Il programma di domenica vede protagonista il Coro e l'Ensemble Jubilate diretti da Martina Drudi. In programma musiche di Vivaldi, Telemann, Rossini e Faurè. Il Coro Polifonico Jubilate, costituito nel 1979 dal Maestro Piero Monti, ha tratto il suo nome dal mottetto Jubilate, gaudete et exultate di Giacomo Carissimi. Ha partecipato a rassegne e concorsi nazionali vincendo nel 1986 il Secondo Premio a Vittorio Veneto, nel 1985 il Primo Premio a Castiglion del Lago e nel 1987 il Primo Premio a Vallecorsa. Ha organizzato rassegne corali dal 1987 al 1998 e per tre anni la rassegna Armonie, messe-concerto con itinerari musicali- architettonici nella città di Faenza. Ha partecipato a festival e rassegne in varie città italiane. Dal 1997 collabora con l'Ensemble Strumentale della Scuola di Musica “G. Sarti” di Faenza, dal 2006 con l'Ensemble strumentale Harmonicus Concentus, dal 2016 con l’Orchestra la Corelli. Collabora con varie associazioni cittadine e in particolare con l'Associazione Musicale “Gabriele Fattorini”, l'Associazione Nostrarte e l'Associazione Autismo Faenza. Il Coro Jubilate è stato diretto dal M° Piero Monti fino al 1989, dal M° Luigi Evangelisti fino al 2012 e negli ultimi 6 anni dal M° Martina Drudi.

Martina Drudi si diploma brillantemente nel 2002 al Conservatorio "F. Venezze" di Rovigo sotto la guida del M° Fabio Ferrucci. Dal 2003 al 2008 si perfeziona sotto la guida del M° Konstantin Bogino, seguendo anche I corsi di Massimiliano Ferrati, Svetlana Bogino e Vladimir Ogarkov. Si dedica attivamente al repertorio solistico e da camera e si esibisce in Italia e all'estero, partecipando anche ad importanti rassegne concertistiche. Col Trio InUno (oboe, fagotto e pianoforte) ha vinto il Primo Premio al Concorso Europeo “Rocco Rodio” di Castellana Grotte, il Primo Premio Assoluto al Concorso “Asti per Asti”, il Primo Premio Assoluto al Concorso “Giulio Rospigliosi” di Lamporecchio e il Terzo Premio Assoluto al “Concurs Josep Mirabent i Magrans” di Barcellona. Col Trio ha inoltre ottenuto, col massimo dei voti, il Diploma di Musica da Camera presso l'Accademia Pianistica di Imola. Da aprile 2013 è direttrice del Coro Jubilate e svolge un'intensa attività di coro e coro di voci bianche, collaborando anche con realtà straniere. Dal 2016 è abilitata nel metodo Children's Music Laboratory. Insegna Teoria e Solfeggio, Storia della Musica e Children’s Music Laboratory presso la Scuola di Musica "G. Sarti" di Faenza e presso la Scuola di Musica “A. Masironi” di Brisighella. Da 4 anni collabora attivamente con l’Accademia Alma di Ribeirão Preto (San Paolo-Brasile), presso la quale ha tenuto concerti da solista e in formazioni da camera, con l’Università USP (San Paolo) e con l’Università UDESC di Florianopolis presso le quali ha tenuto lezioni, conferenze e concerti, sia come pianista che come direttore di coro. E' laureata in Filosofia col massimo dei voti e la lode presso l'Università degli Studi di Bologna, con tesi in Filosofia della Musica dal titolo “Kircher e la teoria degli affetti”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • La giovane orchestra europea di Paolo Olmi protagonista del Concerto di Natale Cervia-Betlemme

    • 8 dicembre 2019
    • Teatro Walter Chiari
  • Il maestro Parmeggiani guida la Young Musicians European Orchestra nel Concerto di Natale

    • 9 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • La voce di Noreda Graves è protagonista nel concerto di Capodanno

    • Gratis
    • 1 gennaio 2020
    • Teatro Alighieri

I più visti

  • Sogni e visioni a Natale: le spettacolari videoproiezioni di "Ravenna in Luce"

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar, San Vitale e Battistero degli Ariani
  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Sculture di luci, Paolo Cevoli e alberi di Natale: grandi emozioni per l'Immacolata

    • Gratis
    • dal 7 al 8 dicembre 2019
    • Sedi varie: Cervia, Milano Marittima
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento