Il fascismo torna attraverso il Nazirock: la testimonianza in documentario

Venerdì 16 marzo alle 20.30 al centro culturale “Il Granaio” di Fusignano, in piazza Corelli 16, si tiene un incontro pubblico sul tema “Nuove forme di fascismo oggi”, promosso dall’Anpi di Fusignano in collaborazione con l’Istituto storico della resistenza di Ravenna e provincia.

Dopo i saluti del sindaco di Fusignano Nicola Pasi ci sarà l’intervento di Giuseppe Masetti, direttore dell’Istituto storico della resistenza; a seguire, la proiezione di sequenze del film documentario “Nazirock: il contagio fascista fra i giovani italiani” di Claudio Lazzaro (Italia, 2008).

L’iniziativa, a ingresso libero, è organizzata con il patrocinio del Comune di Fusignano, dell’associazione Spinaroni e dell’Anpi di Ravenna.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Un’antologia che racconta la città: ecco "Faenza sopra le righe"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 gennaio 2020
    • Nove100 Caffé
  • Combattere per un mondo migliore: si parla di boxe con Meo Gordini e Fabrizio Varesco

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 gennaio 2020
    • Moog
  • La stagione sinfonica si apre con l'ascolto guidato del direttore d’orchestra Nicola Valentini

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 gennaio 2020
    • Sala Dantesca della Biblioteca Classense

I più visti

  • Dolci sapori della tradizione alla sagra del Sabadone

    • Gratis
    • dal 18 al 26 gennaio 2020
    • piazza Matteotti
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Un Natale meraviglioso sulla spiaggia con il Presepe di Sabbia

    • dal 8 dicembre 2019 al 20 gennaio 2020
    • spiaggia libera adiacente la Diga Foranea sud - Marina di Ravenna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento