Il Mississippi blues con venature jazz di Luke Winslow-King

Sabato 17 marzo alle ore 21.00 terzo appuntamento al Marlin Beach&Restaurant delle Terme di Punta Marina con la rassegna Road to Spiagge Soul 2018. Torna in riviera Luke Winslow-King, chitarrista, cantante, produttore e compositore di New Orleans. 

La sua musica è un eclettico mix che combina il delta blues del Mississippi, la musica folk, il jazz tradizionale e radici del rock and roll. I suoi brani originali mescolano idee contemporanee con stili che provengono da epoche passate, producendo un sound che è sia rustico che elegante. La sua voce profonda e la versatile chitarra gli hanno fatto guadagnare una reputazione come musicista dall’energico soul e dalle dinamiche esibizioni.

Ad accompagnare l’artista americano c’è l’italiano Roberto Luti, reduce dall’esperienza del progetto benefico a livello mondiale Playing for Change. Livornese di nascita, Luti ha vissuto per 10 anni a New Orleans e ha nelle mani e nell’anima il suono di quella terra. L’incredibile tecnica e la sensibilità unica nella chitarra slide lo rendono uno dei migliori interpreti blues italiani.

Info e prenotazioni: info@marlinbeach.it, tel. 0544439051

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dal palco di Sanremo a quello del Bronson: Bugo in concerto

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • Annullato il concerto di Morgan al Socjale

    • 27 febbraio 2020
    • Teatro Socjale di Piangipane
  • Bugo arriva in concerto a Ravenna

    • 7 marzo 2020
    • Bronson di Madonna dell'Albero

I più visti

  • Dal palco di Sanremo a quello del Bronson: Bugo in concerto

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Musica, mercatini e piatti della tradizione alla Sagra della Seppia

    • dal 17 al 22 marzo 2020
    • centro commerciale di Pinarella
  • Gastronomia, vino, musica e riti antichi con i “Lòm a Merz”

    • 1 marzo 2020
    • Torre di Oriolo dei Fichi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento