Il ritorno di Mazinga e il tributo ai robot giapponesi

Il cinema Arci Gulliver di Alfonsine, in collaborazione con ASCIG - Associazione per gli Scambi Culturali fra Italia e Giappone di Ravenna, dedica una settimana speciale ai mitici “robottoni” dell'animazione giapponese che negli anni '70 e '80, tra puntate televisive e giocattoli, hanno spopolato in mezzo mondo e in Italia: Goldrake, Il Grande Mazinga, Mazinga Z, Jeeg Robot, Daitarn III, sono alcuni tra i robot titanici più celebri dell'epoca, eroi di “cuore e acciaio” che hanno lasciato un'impronta indelebile nell'immaginario collettivo, tra armi mirabolanti, nemici mostruosi, epiche lotte per salvare l'umanità e sigle “evergreen”.

Il programma settimanale prevede, giovedì 14 dicembre alle ore 21 e domenica 17 dicembre alle ore 16, la proiezione del nuovo film di animazione “Mazinga Z – Infinity”, dove gli indimenticati personaggi della serie tv, dal pilota del robot Kabuto al cattivissimo Dottor Inferno, diventano protagonisti di una nuova avvincente avventura in cui, come sempre, la posta in palio è molto alta.

La serata di giovedì 14 Dicembre viene arricchita dall'intervento del dott. Marco Del Bene - Docente di Storia del Giappone all'Università La Sapienza di Roma e presidente dell’ASCIG - sul rapporto tra uomo e macchina nella cultura popolare del Giappone.

Ingresso: giovedì € 5,00, domenica € 4,00

Per info: 377/7081999

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Bugo arriva in concerto a Ravenna

    • 24 aprile 2020
    • Bronson di Madonna dell'Albero
  • L'Archivio storico apre la mostra '1945: finalmente liberi!' sui social

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 16 marzo al 9 aprile 2020
    • Archivio storico
  • “Gente di Mare”, un racconto fotografico sulla vita dei marinai e sulle imbarcazioni

    • dal 7 marzo al 13 aprile 2020
    • MUSA, museo del sale di Cervia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento