Ivan Simonini racconta i mosaici ravennati nel Purgatorio di Dante

Martedì 20 febbraio alle ore 20.30 al Teatro Rasi di Ravenna in Via di Roma 39, nell'ambito del Cantiere Dante, ha luogo il secondo approfondimento verso Purgatorio affidato al Professor Ivan Simonini (Presidente del Parco Letterario Terre di Dante) che tiene una conversazione sul tema I mosaici ravennati nel Purgatorio di Dante a margine del suo libro fresco di stampa I mosaici ravennati nella Divina Commedia.

Nel corso della serata vengono proposti e commentati 13 accostamenti tra immagini musive (da San Giovanni Evangelista, San Vitale, Galla Placidia, Sant'Apollinare Nuovo, Sant'Apollinare in Classe) e versi di Dante da esse ispirati e tratti dai Canti I, VI, VIII, IX, XIX, XXIV, XXV, XXVIII, XXIX, XXXIII del Purgatorio.

Le immagini musive sono proiettate sullo schermo appositamente allestito e i passi di Dante sono letti e interpretati da Laura Redaelli, attrice del Teatro delle Albe.

L'incontro è a cura di Marco Martinelli ed Ermanna Montanari.

L'ingresso è gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “Gente di Mare”: il Museo del Sale riparte dall'incontro con i pescatori

    • dal 30 al 31 maggio 2020
    • MUSA, museo del sale di Cervia

I più visti

  • Un picnic itinerante in collina per godere dei sapori di stagione

    • solo oggi
    • 31 maggio 2020
    • Oriolo dei Fichi
  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Speciali visite guidate tra castelli ed erbe medicinali

    • dal 31 maggio al 2 giugno 2020
    • Rocca di Riolo e giardino delle Erbe di Casola Valsenio
  • Le magnifiche opere di Picasso nella sua "sfida alla ceramica”

    • Gratis
    • dal 18 maggio al 2 giugno 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento