L'artista Daniela Alfarano saluta la primavera con "Ascoltare Bellezza"

Come in un momento di raccoglimento, ogni giorno dell'inizio della stagione si apre con un omaggio alla natura attraverso l'arte: la  più miracolosa espressione della creatività umana, la stessa che ci permette di esteriorizzare ciò che è racchiuso dentro di noi e ristorarci nell'ascolto della bellezza.  Per questo, in ogni solstizio od equinozio, nella Sala del Mosaico della Biblioteca Classense di Ravenna viene presentato in parete un apposito intervento d'arte.

In quest'anno 2018, quattro artisti contemporanei, quattro importanti pittori italiani salutano l'arrivo delle stagioni: Daniela Alfarano martedì 20 marzo; Giovanni Frangi giovedì 21 giugno; Luca Pignatelli domenica 23 settembre e Giovanni Manfredini venerdì 21 dicembre. 

Martedì 20 marzo, primo giorno di Primavera, alle ore 19.00 viene inaugurato "Ascoltare Bellezza" il primo allestimento  del percorso, creato da Daniela Alfarano.
A curare la presentazione in Sala, è  Emidio Clementi, che propone al pubblico una serie di letture dal vivo. 

L'allestimento è visibile fino al 20 maggio 2018. 
Orari feriali e festivi: 14.00-18.00 Ingresso libero.

Daniela Alfarano vive e lavora tra Modena e Milano. Esplora attraverso il disegno il rapporto fra buio e luce. Attingendo da un materiale iconografico che va dal ritratto, autoritratto, immagini sacre sino al disegno di piume e mani nell’atto di pregare. Ha allestito mostre personali e collettive a Rotterdam, Amsterdam, Francoforte, Bologna, Milano, Roma e New York dove ha esposto nel 2015 presso l’Artifact Gallery. Sue opere hanno avuto quale spazio espositivo luoghi sacri come la chiesa di San Domenico a Bologna, Sant’Angelo a Milano, la Pieve di Renno a Pavullo e infine il Seminario Metropolitano di Modena. Nell’ambito della "Settimana della Bellezza" è stata invitata ad esporre nel mese di ottobre all’interno del Duomo di Grosseto.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • "I love paper", mondi di carta da esplorare e con cui giocare al museo

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 marzo 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • “Due artisti molto ricercati” la mostra di Vincenzo Auciello e Giorgio Esposito

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 31 marzo 2020
    • Terme Beach Resort di Punta Marina

I più visti

  • Dal palco di Sanremo a quello del Bronson: Bugo in concerto

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Musica, mercatini e piatti della tradizione alla Sagra della Seppia

    • dal 17 al 22 marzo 2020
    • centro commerciale di Pinarella
  • Gastronomia, vino, musica e riti antichi con i “Lòm a Merz”

    • 1 marzo 2020
    • Torre di Oriolo dei Fichi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento