La favola di "Alice" apre la stagione teatrale "Le arti della marionetta"

Domenica 21 ottobre, alle ore 17.00, presso le Artificerie Almagià di Ravenna, si apre il sipario sulla XXX edizione della stagione teatrale “Le Arti della Marionetta”, il cartellone di spettacoli per adulti accompagnati dai bambini, dove i piccoli insegnano ai grandi la gioia dell’andare a Teatro.

Per l’occasione, il primo appuntamento di questa lunga stagione teatrale vedrà protagonista una delle fiabe classiche per eccellenza, una vera chicca: Alice della compagnia riccionese Fratelli di Taglia. Un tripudio di colori e magia, un inno alla vita e alla fantasia, grazie ai quali bambini e adulti si troveranno a condividere gli stessi sentimenti: stupore, amore, felicità e alla fine dello spettacolo il cuore sarà colmo di gioia.
Sul palco Giovanni Ferma e Marina Signorini diretti da Daniele Dainelli e Patrizia Signorini.

La pièce, che unisce teatro d’attore con effetti scenografici e canto dal vivo, è tratta dal capolavoro di Lewis Carroll Alice nel paese delle meraviglie. Tutto comincia con una caduta in un pozzo e prosegue con diversi incontri sorprendenti a metà tra il sogno e il gioco. Alice vive di fantasia pura, attraverso la magia del Bianconiglio viene travolta da quello che succede e, insieme a lei, anche gli spettatori sono coinvolti nelle sue avventure e nei suoi pensieri in uno spettacolo nel quale accadono cose assurde, impensabili nella vita di tutti i giorni. Quante volte ci siamo soffermati a pensare a come sarebbero state le cose se avessimo effettuato un’altra scelta, se avessimo svoltato l’angolo o non l’avessimo fatto, forse avremmo potuto incontrare una persona che ci avrebbe cambiato la vita oppure non sarebbe cambiato nulla. 

Biglietti: adulti € 7,00, bambini sopra i tre anni € 5,00, Family Tickets € 20 (terzo figlio € 1,00).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Pesce d'aprile", Cesare Bocci e Tiziana Foschi in scena per beneficenza

    • 7 febbraio 2020
    • Teatro Rasi
  • Tra chitarra e racconti, Ruggero de I Timidi torna alle origini

    • 30 gennaio 2020
    • Teatro Walter Chiari
  • Valter Malosti propone il suo Moliére, un misantropo del tutto inedito

    • solo domani
    • 28 gennaio 2020
    • Teatro Goldoni

I più visti

  • Una serata a caccia di fantasmi tra i luoghi "infestati" di Romagna

    • 1 febbraio 2020
    • ritrovo a Villa Laderchi (La Rotonda)
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • solo domani
    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Grandi successi e tante sorprese: Massimo Ranieri torna a incantare Ravenna

    • 11 febbraio 2020
    • Teatro Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento