La mostra "Touroperator" in onda su Geo

La mostra itinerante di Massimo Sansavini, in mostra fino al 22 marzo alla Biblioteca Classense di Ravenna, presenta opere realizzate con il legno degli scafi dei migranti

La mostra Touroperator di Massimo Sansavini, ospitata alla manica Lunga della Biblioteca Classense sta ottenendo un riscontro notevole, sia con il pubblico che con le scolaresche di Ravenna Lugo e Cervia che partecipano alla didattica.

Un tema importante e delicato quello trattato dall’artista romagnolo che ha destato anche l’interesse della trasmissione televisiva GEO in onda su Rai 3, che ospita in diretta Massimo Sansavini martedì 13 marzo 2018 a partire dalle ore 16,10 per parlare della mostra accolta a Ravenna.

Touroperator è visibile fino al 18 marzo e sarà prorogata fino al 22 marzo solo per le scolaresche per dare ulteriore spazio alla didattica programmata.
Dopo Ravenna La mostra sarà accolta alla Fondazione Tito Balestra di Longiano dal 14 aprile al 24 giugno 2018.

Touroperator, la mostra itinerante di Massimo Sansavini, presenta opere realizzate con il legno degli scafi dei migranti. Sansavini è l’unico artista ad aver ottenuto l’autorizzazione dal Tribunale di Agrigento per entrare nel girone dantesco del cimitero delle barche di Lampedusa, nell’ex-base americana Loran: qui accanto ai molti scafi, ormai abbandonati, sono rimasti molti degli oggetti personali che hanno accompagnato i viaggi della speranza attraverso il Mediterraneo verso la speranza di un futuro migliore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

  • Precipita in un canalone con la mountan bike: attimi di terrore per un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento