La musica indipendente non si ferma: confermata l'edizione 2020 del Mei

Nel frattempo è partito il primo contest Mei Superstage per le band dell’Unione della Romagna Faentina under 35 e della Regione Emilia Romagna

Non si ferma l’attività delle etichette indipendenti, nonostante l’emergenza sanitaria. Giordano Sangiorgi, patron del Meeting degli Indipendenti, fa il punto della situazione: “E' confermato il Meeting delle Etichette Indipendenti a Faenza, la più importante manifestazione dedicata alla nuova scena musicale indipendente italiana, in programma il 2, 3 e 4 ottobre dedicato a concerti, presentazioni musicali e letterarie, convegni e mostre, oltre a una parte espositiva rivolta agli operatori della filiera musicale. Nel frattempo è partito il primo contest Mei Superstage per le band dell’Unione della Romagna Faentina under 35 e della Regione Emilia Romagna, che scade il 30 giugno, e poi dal 1 luglio si aprirà quello nazionale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Schianto all'incrocio tra un'auto e un bus con a bordo i passeggeri

  • Colpiti da un'auto mentre vanno in bici: due ciclisti in ospedale

  • La dura scelta controcorrente del barista: "Il bar è la mia vita, ma riaprire vorrebbe dire fallire"

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Aggressione a colpi di coltello in pieno centro città: uomo in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento